Con Hundredrooms, a confronto i prezzi delle case vacanze nel web

Hundredrooms è una piattaforma web per cercare la casa per le vacanze, confrontare i prezzi di diversi siti e scegliere quello più economico

Scegli una destinazione e trova l’alloggio per la tua vacanza confrontando tra tanti alloggi su canali di prenotazione online differenti. Questo è l’obiettivo di Hundredrooms. la piattaforma per il booking nel web nata nel 2014, che ha come obiettivo quello di rendere la vita più facile ai turisti, con un’attenzione particolare alle famiglie.

Il pubblico di Hundredrooms è composto, infatti, prevalentemente da famiglie (sono il 48 per cento degli utenti della piattaforma): si tratta di nuclei familiari che cercano un appartamento per le proprie vacanze e vanno alla ricerca di una maggiore autonomia, di spazi family friendly e di un risparmio economico.

Come funziona Hundredrooms

Hundredrooms confronta per l’utente su diversi siti web di prenotazione di alloggi turistici i prezzi per lo stesso alloggio, indicando quale è il più conveniente. L’utente potrà così selezionare l’alloggio preferito (in base a criteri personalizzabili come il tipo di alloggio, il numero di stanze, la presenza di una piscina o di un certo numero di posti letto e del wi-fi) e procedere con la prenotazione direttamente tramite il sito web di booking più conveniente.

Hundredrooms collabora con Booking.com, 9flats.com, Only-Apartments, HouseTrip, Airbnb, Wimdu e Homeaway. L’utente può esplorare sulla piattaforma circa cento siti Web e 7 milioni di case vacanza. Oltre alle numerose possibilità di personalizzazione della ricerca, una elle funzioni più interessanti è l’allerta: l’utente viene avvisato quando c’è un cambiamento di prezzo per una determinata destinazione.

Presto sarà disponibile anche in Italia un’app della piattaforma.

hundredrooms

Un servizio nato in Spagna

Hundredrooms è una startup fondata in Spagna nel 2014, a Palma de Maiorca. Hanno scelto di investire in questo servizio Seaya Ventures, con la partecipazione di Mediaset e di altri soci come Iveready, Bankiter, Atresmedia e Media Digital Ventures: dalla fondazione ad oggi la società è stata sostenuta per 11 milioni di euro, che hanno consentito in tempi brevi il lancio del servizio in Italia e in Francia e un’espansione – ancora in corso – in Germania, Inghilterra e Messico.

Il fondatore e Ceo José Luis Martinez mostra orgogliosamente la tecnologia creata dalla propria impresa che identifica qualsiasi alloggio, casa o appartamento che sia stato pubblicato in più di una piattaforma: “Seguiamo il modello di Trivago – afferma – che raggruppa gli hotels, o Kayak che aggrega i voli, solo che noi ci dedichiamo ad aggregare appartamenti, alloggi e case vacanze”.

“Il nostro meta-motore di ricerca presenta due grandi vantaggi: il primo è che con una sola ricerca permette l’accesso a un vasto inventario di offerte senza dover consultare sito per sito, mentre il secondo vantaggio consiste nella possibilità di effettuare la prenotazione al miglior prezzo possibile sul mercato”.

Per visitare HundredRooms in italiano partite da questa pagina.