Home iOS Decuplicate le chiamate all'assistenza Apple, procedure anti-hacker più severe

Decuplicate le chiamate all’assistenza Apple, procedure anti-hacker più severe

Sono aumentate di circa 10 volte le telefonate al servizio di assistenza Apple con il lancio di iPhone 5 e iOS 6, ora però le procedure di sicurezza per il recupero e il reset della password risultano molto più laboriose. E’ questo quanto hanno dichiarato al telefono alcuni addetti dell’assistenza della Mela riportati da MacRumors, insieme a una serie di consigli che possono risultare utili per tutti gli utenti che dispongono di un account iTunes e dispositivi iOS.

L’incremento esponenziale delle richieste di assistenza da parte degli utenti è tipico nei giorni immediatamente successivi al lancio di ogni nuovo dispositivo iOS della Mela. Più volte in passato sono emerse email interne e indicazioni per i dipendenti Apple in preparazione del lancio di nuovi modelli di iPhone e iPad, in previsione del maggior afflusso di chiamate: quest’anno il balzo è dovuto alle numerose novità di iPhone 5 e iOS 6 ma anche alla necessità di molti utenti di spostare i precedenti backup di iPhone effettuati su iCloud sul nuovo smartphone. Con il cambio del dispositivo occorre reinserire la propria password, dettaglio che in molti non ricordano.

Fino a pochi mesi fa la procedura avrebbe richiesto pochi secondi e una sola telefonata all’assistenza della Mela ma dopo il celebre furto dell’identità digitale da parte di un hacker ai danni di un giornalista di Wired, le misure di sicurezza sono diventate più restrittive e anche più laboriose da completare.

Ora l’utente deve rispondere in modo corretto ad almeno 2 delle 3 domande di sicurezza precedentemente impostate, infine re-inserire un codice di verifica che viene inviato su un dispositivo iOS. Gli addetti dell’assistenza offrono alcuni consigli: le procedure di verifica e di modifica degli account e delle password risultano molto più agevolate se è associata una carta di credito reale, anche quando viene poco utilizzata. Mentre per l’invio e la ricezione del codice di verifica è consigliabile aver attivato in precedenza il servizio Trova il mio iPhone (o iPad).

Infine viene sconsigliato di effettuare il reset in contemporanea della password e delle domande di sicurezza, soprattutto quando all’account non è legata una carta di credito. Se qualcosa non dovesse funzionare con la nuova password, risulterebbe impossibile accedere tramite le domande di autenticazione. In questo caso l’addetto dell’assistenza Apple è obbligato a congelare l’account utente fino a quando non risulta possibile verificarne l’identità con altri mezzi.

itunes home

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Apple Watch 3 da 42mm al minimo storico, solo 209€ €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 209 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,950FollowerSegui