Deliveries, adesso Siri controlla le spedizioni su iPhone

Deliveries, l'app per controllare le spedizioni su iPhone è ora compatibile con le Scorciatoie di Siri.

Deliveries, le spedizioni su iPhone si controllano adesso con Siri

La popolare applicazione Deliveries per il tracciamento delle proprie spedizioni su iOS si aggiorna con il supporto alle Scorciatoie di Siri, grazie alle quali sarà possibile controllare lo stato delle spedizioni tramite comando vocale. Ecco come funziona.

Grazie alle nuove scorciatoie Siri sarà adesso più facile verificare la data della prossima consegna, controllare lo stato di tutte le consegne, o aggiungerne una nuova. Per abilitare Siri Scorciatoie per le consegne, gli utenti saranno ben istruiti con informazioni a schermo; sarà sufficiente toccare l’icona dell’ingranaggio> Siri Scorciatoie> Aggiungi un nuovo collegamento. Un po’ come avviene per il trucchetto che porta il comando vocale Ok Google su iPhone.

Deliveries, le spedizioni su iPhone si controllano adesso con Siri

Si tratta di un cambiamento notevole, anche in considerazione del fatto che l’ultimo grande aggiornamento all’app risale a più di un anno fa con la versione 8.0, che aveva aggiunto il widget oggi, le notifiche, e una versione aggiornata dell’app Apple Watch con il supporto alla sincronizzazione in background.

Siri Scorciatoie permette agli utenti di avere i comandi vocali personalizzabili per le proprie applicazioni preferite. A differenza dei normali comandi Siri, le Scorciatoie richiedono una specifica frase-chiave impostata dall’utente. Siri Scorciatoie è stato implementato su iOS 12 con la nuova app Comandi disponibile gratis in App Store.

Deliveries costa invece 5,49 euro e si acquista direttamente da questo indirizzo, e comprende l’app per iPhone, iPad, Apple Watch e iMessage.