fbpx
Home ViaggiareSmart Ducati fa marcia indietro sulla moto elettrica

Ducati fa marcia indietro sulla moto elettrica

Dopo aver dichiarato nel 2019 che di non essere “lontana dall’avvio della produzione” di una motocicletta elettrica,  Ducati sta facendo un passo indietro, anzi, una vera e propria un’inversione a “U” sui suoi piani, almeno per ora.

Le dichiarazioni della società per bocca di Francesco Milicia, vicepresidente vendite, non lasciano spazio a dubbi o interpretazioni di alcun tipo:

Produrremo presto una Ducati elettrica? No. Pensiamo che per il tipo di macchina che produciamo ora, una moto elettrica non possa garantire il piacere, l’autonomia, il peso che i piloti Ducati si aspettano

Ducati sta comunque esplorando soluzioni a zero emissioni alternative, prendendo in prestito l’idea da Porsche (entrambe le società sono di proprietà di Volkswagen AG):

Stiamo anche esaminando attentamente altre soluzioni per emissioni zero o minime, come il carburante sintetico. Altri marchi del nostro gruppo come Porsche lo stanno esaminando ed è qualcosa che stiamo guardando a medio termine

Le motociclette elettriche sono ancora più costose di quelle a benzina, ma le prestazioni sono paragonabili e l autonomia si sta avvicinando in alcuni modelli, come riportato da Electrek. I combustibili sintetici, nel frattempo, sono ampiamente sperimentali e non ampiamente disponibili. Inoltre, i veicoli eFuel non sono completamente privi di inquinamento e sono altamente inefficienti rispetto ai veicoli elettrici a batteria.

Ducati fa marcia indietro per la moto elettrica

La Ducati potrebbe dunque aver abbandonato l’idea a breve termine di una moto, ma non si è ancora arresa:

Stiamo pensando e lavorando sull’elettrico. Facciamo parte di un gruppo che sta andando velocemente verso l’elettrificazione ed è una buona opportunità per la Ducati

Per tutte le notizie riguardanti il mondo dell’elettrico, ma anche il tema dei viaggi smart, il link di riferimento è direttamente questo.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,811FansMi piace
93,093FollowerSegui