fbpx
Home iPhonia Apple Watch Estesa a tre anni la garanzia per la batteria degli Apple Watch...

Estesa a tre anni la garanzia per la batteria degli Apple Watch prima generazione

Come altri dispositivi elettronici, anche con l’Apple Watch potrebbe verificarsi un problema con la batteria interna che si gonfia e modifica l’aspetto dello smartwatch. Il sito 9to5Mac fa sapere che Apple ha esteso a tre anni la copertura di assistenza e supporto per gli Apple Watch di prima generazione che presentano problemi alla batteria.

Il problema della batteria gonfia è lamentato da alcuni utenti dell’Apple Watch di prima generazione sul forum di supporto della Mela ma anche su Reddit ma non sembra una problematica largamente diffusa o un inconveniente così rilevante da essere diventato mainstream.

Apple offre garanzia limitata che copre difetti di produzione a partire dalla data di acquisto, e il periodo di validità della stessa dipende dal modello o dal servizio acquistato ma è normalmente di due anni. I dispositivi interessati sono ora coperti da una garanzia estesa di tre anni dalla data di acquisto.

Il problema delle batterie che si gonfiano, può verificarsi come accennato con vari dispostivi. Le batterie sono composte da parti elettroniche e chimiche, che subiscono continue variazioni interne, come lo sviluppo di gas, che possono far aumentare il volume dell’involucro. Questo non presenta unicamente dei problemi nell’autonomia del dispositivo, ma anche il rischio di pericolose fuoriuscite di liquido interno. Quando ci si accorge di una batteria gonfia è necessario rimuovere tempestivamente la batteria e sostituirla con una nuova e funzionante.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,790FollowerSegui