Home CasaVerdeSmart Finalmente Siri  in Italiano su Apple TV e Homepod mini

Finalmente Siri  in Italiano su Apple TV e Homepod mini

Con il rilascio delle RC (Release Candidate) di tvOS 15 è arrivata, insieme ad altre migliorie che riguardano principalmente la condivisione dei contenuti e l’accesso alla telecamere homekit anche la disponibilità della lingua italia per SIRI nel controllo dei contenuti e dell’interazione con Apple TV.

La nuova caratteristica tanto attesa sarà disponibile per tutti a partire dal rilascio ufficiale di tvOS 15 il 20 Settembre 2021 ma intanto chi ha potuto verificare l’ultima versione beta disponibile prima del rilascio ha finalmente trovato l’assistente vocale apple pronto ad aiutare l’utente nella gestione della domotica e nella ricerca dei contenuti di musica e video presenti nella rete domestica e su alcune applicazioni streaming.

Finalmente Siri  in Italiano su Apple TV e forse… su Homepod mini
Possiamo richiamare senza problemi il nome di un cantante straniero o italiano senza pericolo di essere confusi. Possiamo avviare anche Netflix, Dazn o simili.

Abbiamo avuto poco tempo per sperimentare la novità questa notte e ci ripromettiamo di aggiungere altre note a questo articolo prima di stasera ma finalmente possiamo sfruttare il microfono presente su tutti telecomandi di Apple TV più recente per fargli svolgere il compito per cui è nato anche nella nostra lingua.

Finalmente Siri  in Italiano su Apple TV e Homepod mini

Allo stesso modo alcuni lettori (si vedano anche i commenti) ci confermano il rilascio della lingua italiana nel controllo di HomePod e HomePod mini e questo lascia prevedere una data imminente per il lancio del modello più recente (Homepod standard è fuori produzione a livello globale) anche nel nostro paese. Abbiamo recensito Homepod mini su questa pagina di Macitynet.

Finalmente Siri  in Italiano su Apple TV e forse… su Homepod mini
Possiamo chiedere quando giocherà una squadra italiana

Ricordiamo che tvOS 15 è disponibile per questi modelli di Apple tv:

  • Apple TV HD (2015)
  • Apple TV 4K (2016)
  • Apple TV 4K (2021)

Le altre novità riguardano la funzionalità SharePlay*, l’integrazione di HomePod mini come altoparlante TV, il supporto Spatial Audio e altro:

I film e i programmi condivisi tramite Messaggi vengono visualizzati in una nuova riga nell’app Apple TV.

Finalmente Siri  in Italiano su Apple TV e forse… su Homepod mini
Possiamo chiedere “che tempo farà oggi” o lanciare un comando per la domotica in casa

E’ possibile ascoltare con AirPods Pro o AirPods Max nella modalità Audio Spaziale  per un’esperienza da cinema con suono surround: spostate la testa e il suono dei dialoghi partirà sempre dalla stessa posizione
Routing Smart degli AirPods: e possibile ricevere una notifica automatica sullo schermo per connettere al volo gli AirPods.
Miglioramenti della fotocamera di HomeKit: è possibile visualizzare contemporaneamente più fotocamere in giro per casa sulla Apple TV e pure i pulsanti accessori per accendere o spegnere luci, aprire porte etc.

Finalmente Siri  in Italiano su Apple TV e forse… su Homepod mini
Possiamo vedere a pieno schermo una telecamera insieme ai bottini per Homekit: in questo caso una serratura smart e la luce all’ingresso

Audio stereo avvolgente: è possibile abbinare due mini altoparlanti HomePod a Apple TV 4K e godere di un suono ricco e bilanciato..
*Ad oggi sembra che la funzione SharePlay, che doveva essere una delle opzioni chiave in arrivo su tvOS 15 e che consente di guardare film o programmi durante una chiamata FaceTime su iPhone, iPad o Mac e pure aggiungere Apple TV per condividere l’esperienza di visione sul grande schermo, non si avvia al momento con la versione 15. Apple ha confermato che avrà bisogno di un po’ più di tempo per rilasciare questa funzione.

Apple TV è disponibile per l’acquisto anche su Amazon. Per saperne di più su tvOS 15 potete fare riferimento a questo articolo.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB ancora al minimo storico, 899 €

Il modello di MacBook Air M1 nella versione grigio siderale con disco da 256 GB torna al minimo su Amazon. A 899 Euro. Prezzo più basso mai raggiunto con sconto del 19%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,969FollowerSegui