fbpx
Home Hi-Tech Android World Finalmente il tasto Bixby dei Galaxy S8 e Note 8 può essere...

Finalmente il tasto Bixby dei Galaxy S8 e Note 8 può essere disattivato

Il tasto Bixby, il bottone che richiama l’omonimo assistente vocale, può essere disattivato. Una buona notizia per tutti coloro che hanno comprato un Galaxy S8 e un Galaxy Note 8 e non sanno che farsene di un sistema per richiamare una funzione che non è disponibile che un pochissimi paesi.

Per comprendere la vicenda, si deve sapere che Bixby, un concorrente di Siri, non solo è lontano dall’essere attivo e completamente funzionale in tutti i Paesi in cui l’azienda vende i suoi Galaxy, ma anche che Samsung si è sempre rifiutata di consentire ai proprietari di entrambi i dispositivi di personalizzare il menzionato pulsante, assegnandolo ad esempio a qualche altra app più utile. Samsung ha persino bloccato le applicazioni di terze parti che svolgevano questa funzione, facendo arrabbiare un buon numero di utilizzatori di S8.

Ci sono volute una serie di proteste e un aggiornamento software per arrivare finalmente alla disattivazione del tasto Bixby su Galaxy S8 e Note 8 e impedirgli di lanciare Bixby Home. L’aggiornamento, in realtà, non sembra disponibile in tutti i dispositivi, ma Sammobile ha notato che si sta lentamente diffondendo a tutti i telefoni esistenti.

tasto bixby

L’opzione per disattivare il pulsante Bixby sarà un’aggiunta benvenuta per coloro che si sentono frustrati da eventuali lanci accidentali dell’assistente; non è infatti inusuale impugnare o recuperare uno dei dispositivi e premere per errore il pulsante Bixby mentre si tenta semplicemente di sollevare il telefono o di premere altri pulsanti.

L’assegnazione del tasto ad altre app invece è ancora off limits per gli utenti ma questa probabilmente è qualche cosa che non verrà mai liberalizzata n da Samsung.

Offerte Speciali

iPhone 11 Pro 64GB al prezzo minimo storico: solo 969 €, risparmiate 220 euro!|

Torna la grande promozione su Amazon: iPhone 11 Pro 64 Gb scende al prezzo minimo della sua storia. Lo pagate: solo 969 euro invece che 1189 €
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,538FansMi piace
94,175FollowerSegui