fbpx
Home Macity Internet Firefox mostrerà pubblicità in base alla cronologia del browser

Firefox mostrerà pubblicità in base alla cronologia del browser

Mozilla vuole migliorare il suo impegno nel settore pubblicitario e allo scopo ha intenzione di sfruttare la cronologia di navigazione dell’utente. La società sta testando varie differenti opzioni sfruttando tecnologia preparate in precedenza. Sei mesi fa Mozilla ha introdotto i “Riquadri Catalogo” (Directory Tiles) in Firefox, siti che dovrebbero suscitare l’interesse dell’utente: invece di mostrare dei riquadri vuoti vengono visualizzati dei riquadri con contenuti di siti Mozilla o di suoi partner commerciali. I riquadri con contenuti forniti da partner commerciali sono contrassegnati come “sponsorizzati” e l’utente può modificarli o rimuoverli come preferisce. Mozilla spiega che le informazioni inviate riguardano solamente il numero di visualizzazioni, i clic effettuati e la posizione del riquadro all’interno della pagina. Nessun dato raccolto contiene informazioni personali identificative. In altre parole, la fondazione non può sapere se un’utente abbia fatto clic su un determinato riquadro.

Mozilla ha ieri annunciato l’introduzione dei “Riquadri Consigliati” ultima novità e complemento dei Riquadri Catalogo; navigando su siti che si occupano ad esempio di nuove tecnologie, sarà possibile visualizzare specifici riquadri “interessanti per gli utenti” aprendo una Nuova Scheda, la sezione che visualizza i siti più visitati. Secondo un filmato di spiegazione che alleghiamo, i Riquadri Consigliati “stimolano trasparenti conversazioni con i brand” (non è chiaro cosa questo significhi), sostanzialmente un modo, a quanto pare di capire, per guadagnare senza annoiare l’utente. “Riteniamo che gli utenti debbano comprendere facilmente quali sono i contenuti pubblicizzati, da chi arrivano e perché li stanno vedendo”, spiega Mozilla. I Riquadri Consigliati saranno integrati nelle future beta di Firefox e integrati nelle versioni stable a partire dall’estate.

Esempio pubbllcità

[youtube id=”GAnTPcfnGiw” width=”620″ height=”360″]

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,805FansMi piace
93,067FollowerSegui