Gamevice, il gamepad componibile per giocare con iPhone e iPad

Gamevice è il nuovo controller di gioco per iPhone e iPad Air: supporterà anche i nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus e avrà un costo di 99,99 dollari quando arriverà sul mercato entro fine anno

I controller certificati MFi non hanno avuto troppa fortuna fino ad ora, ma con l’avvento della nuova Apple TV potrebbero finalmente ricevere la dovuta attenzione. Ad ogni modo, Gamevice prova a stuzzicare gli utenti iOS proponendo un gamepad componibile, formato essenzialmente da due parti, compatibile in una seconda variante anche iPad Air.

Mentre giochi come Fruit Ninja si adattano perfettamente allo schermo tattile di iPhone e iPad, altre tipologie di prodotto, come Modern Combat, Bastion, Transitor e molti altri, necessitano certamente di un pad fisico per poter essere goduti al meglio. Gamevice prova a calcare la strada già percorsa da Logitech, proponendo un pad simile, questa volta compatibile anche con iPad Air. La periferica, composta da due parti, accoglie da un lato la parte bassa di iPhone o iPad, dove si inserisce il connettore lightning, e dall’altro di attacca letteralmente alla parte alta dei device.

In questo modo, lo schermo dello smartphone o del tablet viene accolto al centro tra le due parti del pad, trasformando di fatto il dispositivo mobile in una vera e propria console portatile, simile a PS Vita di Sony. Gamevice si presenta come un gamepad piuttosto completo, grazie ai quattro tasti frontali, ai due stick analogici, alla croce direzionale e ai pulsanti posteriori, che assicurano la massima compatibilità con i giochi App Store, anche quelli più complessi. Gamevice versione iPhone supporta solo iPhone 6, iPhone 6s, iPhone 6 Plus, e iPhone 6s Plus, mentre la versione per tablet risulta compatibile solo con iPad Air. Entrambe le versioni avranno lo stesso costo di 99,99 dollari, quando arriverà sul mercato entro la fine dell’anno.

gamevice