fbpx
Home iPadia iPad News Gli OLED costano troppo, Apple ridurrà il prezzo facendo competere LG e...

Gli OLED costano troppo, Apple ridurrà il prezzo facendo competere LG e Samsung

Mentre il miglior analista sulle previsioni Apple indica l’arrivo degli OLED sui dispositivi della Mela solo dal 2018 e oltre, in questi giorni continuano ad apparire report e indicazioni che vedono Cupertino impegnata su tutti i fronti delle nuove tecnologie display, OLED inclusi.

L’ultima in ordine di tempo è stata pubblicata in Corea da iNews24, secondo la quale Apple starebbe già puntando agli OLED ma cercando di superare uno degli svantaggi più importanti di questa tecnologia, vale a dire il costo ancora sensibilmente più elevato rispetto ai pannelli LCD.

OLED amoled-feature
Da anni il principale fornitore di schermi di Apple è LG ma per effettuare il balzo per le prossime generazioni, la Mela avrebbe in programma di coinvolgere anche Samsung. Più che in passato nel caso degli OLED la strategia del doppio fornitore o fornitori multipli di Cupertino non punta tanto ad assicurare rifornimenti sicuri e costanti da più società, quanto piuttosto a ridurre il costo delle componenti, spingendo le due multinazionali coreane a competere tra loro.

Questo ovviamente sta già succedendo da anni nel campo delle televisioni e non solo: la mossa di Cupertino invece mira a spuntare prezzi più convenienti per gli schermi OLED di piccole e medie dimensioni, destinati quindi agli indossabili, smartphone e tablet.

OLED

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Apple Watch 5 GPS+Cellular 44mm, minimo storico: 342,90 euro

Su Amazon Apple Watch 5 si compra in sconto. Modello grigio siderale ribassato con prezzo da 531 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,989FansMi piace
93,611FollowerSegui