fbpx
HomeMacityFuturoscopioGoogle Chrome inizierà a bloccare Flash a partire da settembre

Google Chrome inizierà a bloccare Flash a partire da settembre

Google ha condiviso online alcuni dettagli sulla sua intenzione di bloccare Flash e sostituirlo con HTML5 per impostazione predefinita sul suo browser Chrome.

Nel prossimo mese di settembre 2016, Chrome 53 bloccherà tutti i contenuti Flash che si caricano “dietro le quinte”, come ad esempio script di analisi o annunci pubblicitari: secondo Google la quantità di Flash in esecuzione in background, dietro le quinte, rappresenta oltre il 90 per cento del Flash sul web.

A seguire, nel mese di dicembre, Chrome 55 attiverà HTML5 come esperienza di default per il contenuto principale, come ad esempio giochi e video, ad esclusione dei soli siti che supportano esclusivamente Flash. Per questi ultimi siti Chrome richiederà esplicitamente di attivare Flash, che resterà comunque sempre integrato sul browser (almeno per ora) per consentire l’accesso a siti non ancora conformi ad HTML5.

Secondo Google queste modifiche renderanno l’esperienza web non solo più sicura ma anche più performante e fluida. “Flash ha contribuito a rendere il Web un’esperienza ricca e dinamica e ha dato forma ai moderni standard web – si legge sull’annuncio ufficiale – continuiamo a lavorare a stretto contatto con Adobe per garantire che la vostra esperienza web sia più veloce e sicura possibile e per aiutare la transizione Web per HTML5″.

bloccare flash

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro 2021 11″ al minimo su Amazon: 256 GB a 931€ invece che 1009€

iPad Pro 11" 2021 è ancora in sconto su Amazon. Lo comprate al prezzo più basso del mercato nella versione 256 GB con schermo 11", solo 947 euro (e potete pagare anche a rate senza interessi e senza garanzie.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial