fbpx
Home News Google Chrome come browser predefinito su iPhone e iPad: ora si può

Google Chrome come browser predefinito su iPhone e iPad: ora si può

Tra poco, anzi pochissimo, potremo impostare Google Chrome come browser predefinito per iPhone e iPad. Alcuni in realtà possono farlo già oggi. Lo consente l’ultima versione del suddetto browser, per l’esattezza la 85.0.4183.109, a tutti quelli che hanno installato una delle versioni beta di iOS 14 e iPadOS 14.

Quando Apple durante la WWDC 2020 di giugno ha annunciato i due nuovi sistemi operativi in arrivo per tutti tra poche settimane, una delle novità, piccolissima ma molto apprezzata, riguarda proprio la possibilità di impostare applicazioni di terze parti come predefinite, sia per il browser che per le email.

Chi lo fa non vedrà così aprirsi automaticamente l’app Mail di Apple ogni qual volta si clicca su un indirizzo di posta elettronica, e allo stesso modo selezionando un link che è stato condiviso da un amico tramite Whatsapp, Telegram e simili oppure semplicemente uno di quelli allegati negli articoli che si leggono giornalmente in rete, non si avvierà necessariamente Safari. Questo perché basta sostituire l’app predefinita con un’altra di proprio piacere agendo sulle impostazioni del sistema operativo ed il gioco è fatto.

Google Chrome come browser predefinito su iPhone e iPad: ora si può

Per Gmail c’è da aspettare ancora un attimo perché per poter accedere a questa funzione serve l’intervento degli sviluppatori, che devono aggiornarla integrando la giusta API. Ma con Chrome, come dicevamo, si può già fare. Basta aprire l’app Impostazioni di iOS 14 e iPadOS 14, quindi scorrere in basso fino a rintracciare la scheda di Chrome ed attivare l’interruttore alla voce App browser predefinita. Nient’altro.

Da quel momento in avanti, ogni qual volta si apre un link verrà avviata l’app di Chrome anziché Safari. Per buona pace di chi fino ad oggi ha sempre preferito il browser di Google perché lo utilizza anche su Mac e PC, migliorando così la sincronizzazione della cronologia web di tutto ciò che si guarda in rete, ora più facilmente anche da iPhone e iPad.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 765,99 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,209FollowerSegui