Home Macity Voci dalla Rete Google e le donne: il 21 per cento delle assunzioni in rosa...

Google e le donne: il 21 per cento delle assunzioni in rosa nel 2014

Mountain View si tinge di rosa? Non esageriamo: le cifre dicono che la parità dei sessi per il colosso delle ricerche online è ancora lontanissima, ma sicuramente il piccolo passo in avanti fatto da Google nel 2014 è decisamente significativo. Google ha dichiarato che il 21 per cento dei nuovi assunti come personale tecnico lo scorso anno sono donne: una presenza femminile che ha portato le quote rosa a sfiorare finalmente il 18 per cento del totale degli impiegati con un ruolo tecnico per la società. La società ha recentemente rivelato la composizione delle risorse umane che la compongono ammettendo gli errori in ambito di rispetto delle diversità e delle minoranze.

Google avrebbe fatto dei passi in avanti anche sul fronte della presenza di minoranze tra la sua forza lavoro: lunedì Google ha detto di aver incrementato le assunzioni di dipendenti neri e ispanici e che queste nel 2014 sono state superiori alle altre: grazie a questo incremento ora rappresentano rispettivamente il 2 e 3 per cento della forza lavoro totale. “Anche se abbiamo molta strada da fare, abbiamo fatto dei piccoli progressi”, ha dichiarato la società in un post su Google Plus.

Al 31 dicembre Google aveva 53600 dipendenti a tempo pieno e il personale in prevalenza è composto da uomini, bianchi e asiatici. Per Jesse Jackson, quello di Google è un piccolo passo in avanti (come riportato dal The Guardian) e sicuramente è un buon esempio che dovrebbero seguire anche gli altri grandi del settore hi-tech.

google dipendenti tech hires donne

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui