Google Play Edition: i dispositivi Android “puri” sono agli sgoccioli?

Il programma Google Play Edition di Google pare non abbia riscosso un grande successo: dopo la defezione del Samsung Galaxy S4, resta solo HTC One M8 in catalogo

Il programma Google Play Edition, che consentiva agli utenti di acquistare smartphone popolari dotati però della versione base di Android, ovvero senza le personalizzazioni dei produttori, potrebbe essere agli sgoccioli. Secondo quanto riportato da Phandroid, il Samsung Galaxy S4 non è più disponibile su Play Store; allo stesso modo sembra che Samsung non abbia interesse a portare il successore, il Samsung Galaxy S5, su Play Store, lasciando solo HTC One M8 come unico dispositivo acquistabile su Play Store, oltre ovviamente ai dispositivi Nexus.

Il programma Google Play Edition coinvolgeva diversi produttori che mettevano a disposizione i loro dispositivi di punta su Google Play Store, smartphone che avendo installata la versione “pura” di Android, potevano godere anche di tempistiche di aggiornamento molto più ristrette e rapide. Ora sembra che il supporto al programma venga meno, con la sola HTC a far valere la sua presenza. In passato si era vociferata la possibilità che Google inaugurasse Android Silver, un programma che avrebbe spinto anch’esso i dispositivi “Google Play Edition” ed avrebbe sostituito i dispositivi Nexus, ma il progetto pare sia ormai tramontato negli scorsi mesi.

Il Google Play Edition Program non è mai stato disponibile in Italia, dove solo i dispositivi Nexus sono in vendita.

galaxy-s4-gpe-gone-640x260