fbpx
Home Hi-Tech Android World Il prossimo Nexus parlerà cinese: patto Google e Huawei

Il prossimo Nexus parlerà cinese: patto Google e Huawei

Secondo le ultime indiscrezioni Google avrebbe già siglato un partnership con Huawei, che dovrebbe essere il produttore scelto per realizzazione del prossimo Nexus. L’indiscrezione circola da alcuni giorni e sarebbe stata confermata da Kevin Yang di iSuppli, secondo cui le due aziende hanno già formalizzato la loro collaborazione.

Si tratterebbe di un precedente importante sul mercato: per la prima volta Google sceglierebbe un partner cinese per espandere la sua linea Nexus, dispositivi che da sempre determinano la linea e lo sviluppo di Android sul mercato; Huawei (così come molti altri produttori cinesi) potrebber a quel punto essere considerati attori di primo livello dal punto di vista qualitativo e non più soggetti di serie B. Infine un accordo con Google potrebbe consentire a Mountain View di aumentare la sua penetrazione nel mercato cinese, dove la grande G non è mai molto popolare, almeno dal punto di vista istituzionale.

Da parte sua Huawei potrebbe puntare su Google per riuscire ad espandersi sui mercati USA ed EU, intenzioni che sono state giusto recentemente ribadite dal CEO Richard Yu in un’intervista con The Verge. Infine per i consumatori potrebbe finalmente tornare disponibile un Nexus a prezzi più abbordabili, dopo la virata operata con il Nexus 6 di Motorola, che rispetto ai precedenti Nexus 5 e Nexus 4 di LG ha riportato i prezzi verso l’alto.

Huawei

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui