Il monitor LG UltraFine 5K non più in vendita sullo store online USA di Apple

Sull'Apple Store online statunitense, Apple non vende più il monitor LG UltraFine 5K: il prodotto è indicato come "Sold Out" e non è indicata nessuna località dove ritirarlo direttamente.

LG Ultrafine 5K

Sull’Apple Store online statunitense, Apple non vende più il monitor LG UltraFine 5K: il prodotto è indicato come “Sold Out” e non è indicata nessuna località dove ritirarlo direttamente.

Macrumors riferisce che il monitor in questione negli Stati Uniti era indicato come disponibile fino a pochi giorni addietro. L’articolo non è stato ad ogni modo eliminato dal catalogo e non è chiaro se Apple è in attesa di nuove scorte o semplicemente non lo proporrà più in vendita.

Lo scorso mese Apple ha del tutto rimosso dallo store online il monitor LG UltraFine 4K e per qualche giorno anche questo era indicato come “Sold out”. La Mela potrebbe dunque seguire lo stesso schema e tra qualche giorno anche l’Ultrafine 5K sparire del tutto dallo store online.

I display Ultrafine 4K e 5K sono stati progettati da LG, presentati nel 2016 in concomitanza del lancio dei MacBook Pro da 13″ e 15″ con Thunderbolt 3. Questi monitor sono riconosciuti automaticamente da macoS Sierra e seguenti, sistemi dai quali è possibile controllare luminosità e altre caratteristiche.

LG UltraFine da 27″ 5K in abbinamento al MacBook Pro nello stand LG al CES2017

Il monitor LG UltraFine 5K (su Amazon a 1310,00 euro nel momento in cui scriviamo) vanta una diagonale di 27″. Offre risoluzione di 5120 x 2880 a 218 pixel per pollice (ppi) e consente di riprodurre il 99% dello spazio colore P3. Il pannello IPS offre ampia gamma cromatica P3 e luminosità di 500 cd/m²; ha oltre 14,7 milioni di pixel, cioè il 77% in più rispetto a un normale schermo UHD 4K. Integra il connettore Thunderbolt 3 (tipo USB-C) e può dunque ricevere segnali audio, video o dati permettendo allo stesso tempo di ricaricare il computer, con un singolo cavo. Sono presenti tre porte downstream USB Type-C alle quali è possibile collegare altri dispositivi. macOS Sierra riconosce di serie il monitor permettendo di gestire luminosità e volume senza bisogno di toccare pulsanti fisici sullo schermo vero e proprio. La videocamera integrata è utilizzata per FaceTime e non mancano gli altoparlanti stereo.

LG UltraFine 4K da 21,5″ offre densità di 219ppi, risoluzione 4K (4096 x 2304 pixel); copre il 99% dello spettro P3, integra un pannello IPS con luminosità di 500 cd/m²e offre connettività USB-C. Il cavo USB‑C (incluso) permette di collegare MacBook con porta USB‑C o MacBook Pro con porte Thunderbolt 3 (connettore USB‑C) e fornisce fino a 60W per ricaricarlo. Sono presenti tre porte USB‑C downstream (480 Mbps) per connettere e alimentare anche altri dispositivi e accessori compatibili. Il display ha oltre 9,4 milioni di pixel, cioè 4,5 volte in più rispetto a un normale schermo HD a 1080p Gli altoparlanti stereo sono integrati.

L’analista Ming-Chi Kuo ha previsto per quest’anno un nuovo monitor Apple da 31.6″ con risoluzione 6K e “design con retroilluminazione tipo Mini LED”.