fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche iMac Pro, fornitori Apple al lavoro per le super GPU AMD

iMac Pro, fornitori Apple al lavoro per le super GPU AMD

Gli ordinativi Apple per le componenti necessarie all’assemblaggio di iMac Pro sembra siano già partiti nel mese di settembre, ora però i fornitori di Cupertino starebbero accelerando i lavori per produrre le potenti schede video AMD Radeon Pro Vega che saranno impiegate nella versione più potente e costosa di iMac. Ricordiamo che iMac Pro è stato annunciato alla scorsa edizione della WWDC 2017 ma che la disponibilità è indicata per dicembre di quest’anno.

iMac Pro utilizza GPU di fascia alta AMD, incluse le schede grafiche Radeon Pro Vega 56 e 64; queste componenti sono confezionate usando una nuova tecnologia 2.5D e, stando a quanto riportato da Digitimes, una società denominata Siliconware Precision Industries ne gestisce packaging e test per l’impigo in iMac Pro. La GPU AMD Radeon Pro Vega 56 dispone di 8 GB di memoria video dedicata mentre AMD Radeon Pro Vega 64 ne ha ben 16 GB a bordo. Per entrambe, il graduale aumento degli ordinativi, indica che Apple si sta preprando ad avviare le spedizioni di iMac Pro, anche se rimane ancora valida la data generica di dicembre 2017.

iMac Pro rappresenta un impegno importante per il mercato, considerando che vuole orientare il suo All-in-One per l’uso professionale. Facile scommettere sulla riuscita, considerando che il prossimo iMac Pro integrerà al suo interno componenti come CPU Xeon fino a 18 core, con opzioni GPU di fascia alta e fino a 128 GB di RAM con controllo della memoria ECC. Ovviamente, la nuova macchina desktop Apple avrà un costo sensibilmente maggiore rispetto all’attuale linea di iMac, con il listino che partirà da 5000 dollari. Tra le altre caratteristiche, l’All-in-One Apple potrà contare su GPU Radeon Pro Vega che offre fino a 16GB memoria HBM2, archiviazione SSD fino a 4TB, quattro porte Thunderbolt 3 per collegare contemporaneamente a fino a due array RAID ad alte prestazioni e fino a due monitor 5K, oltre alla tecnologia 10 Gigabit Ethernet.

Se l’interno offrirà componenti completamente rinnovate, l’estetica si manterrà pressoché intatta rispetto all’attuale linea di All-in-One, ad eccezione della colorazione, con finitura Space Grey, sia per la scocca principale, che per gli accessori, come Apple Keyboard e Magic Mouse.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 765,99 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,217FollowerSegui