Apple lavora a un nuovo monitor o una Apple TV OLED?

Una serie di foto sfocate mostrano quello che sembra essere un nuovo monitor di Cupertino oppure una Apple TV OLED. In una fotografia il dispositivo in fase di test

apple tv oled

Da anni si parla di una fantomatica Apple TV alla quale Cupertino starebbe lavorando: ora nuove fotografie provenienti dalla Cina mostrano quello che potrebbe essere un nuovo monitor della Mela o forse addirittura una nuova televisione Apple TV OLED.

Le fotografie che riportiamo in questo articolo sono originalmente apparse su Weibo, un sito cinese di microblogging, poi riprese dal celebre leaker Benjamin Geskin che negli ultimi mesi ha pubblicato una notevole quantità di anticipazioni sul nuovo iPhone 8 atteso a settembre e non solo. Come è possibile osservare si tratta di immagini molto sfocate di bassa qualità.

Le foto sono accompagnate da una didascalia che recita “Apple OLED TV spy photos”, spiegando che il display è di circa 60 pollici con design che prevede bordo sottile e chassis in metallo. Nell’ultima foto il presunto nuovo monitor Apple o Apple TV OLED sembra collegato ad alcune apparecchiature in ambiente di test. Difficile dire se le immagini siano reali o no: si potrebbe trattare di uno schermo di qualsiasi marca con un logo sistemato alla meno peggio con un adesivo o con una qualsiasi applicazione di fotoritocco.

apple tv oled
In passato sono circolate numerose indiscrezioni sul possibile arrivo di una televisione di Cupertino, probabilmente qualcosa su cui Apple ha probabilmente lavorato decidendo però in seguito di abbandonare il progetto. La multinazionale dei Mac non produce più neanche monitor, dispositivi che ha lasciato ad altri collaborando però con LG per la produzione degli LG Ultrafine 4K e LG UltraFine 5K venduti negli Apple Store e anche su Apple Store online, supportati di serie da macOS, pronti per essere abbinati a tutti i Mac dotati di Thunderbolt 3.

Ad aprile di quest’anno Apple ha fatto sapere di volere di riprogettare completamente i Mac Pro, computer che dovrebbero arrivare nel 2018 (qualcuno dice anche dopo), dovrebbero essere completamente diversi dagli attuali, modulari e per l’occasione la società avrebbe in serbo anche nuovi monitor. Il monitor di LG non sono piaciuti a tutti e questo avrebbe spinto Apple a ripensare al rapporto con gli utenti che vorrebbero un monitor della Mela.