In USA eBay lancia negozi fisici per rivendere i regali indesiderati

eBay lancia alcuni temporary store per aiutare gli americani a vendere i regali indesiderati ricevuti durante le feste, periodo top per il business di eBay

Ogni anno eBay vede il numero delle sue inserzioni impennarsi appena dopo Natale, periodo in cui evidentemente le persone cercano di liberarsi il prima possibile di regali indesiderato o di regali doppi. In USA quest’anno, eBay renderà più facile questa operazione con il Boxing Weekend.

La società di e-commerce per la prima volta ha deciso di creare dei “temporary store”, ovvero stand fisici aperti il 26, 27, 28 dicembre in alcune zone degli Stati Uniti, dove si possono portare doni indesiderati per venderli attraverso il sito.

L’offerta fa parte di un più ampio sforzo di eBay per introdurre le persone al servizio di ritiro e riconsegna di eBay (eBay Valet), che consente ai clienti di stampare etichette di spedizione e di spedire gratuitamente i loro oggetti ai partner di eBay Valet, che proveranno a vendere gli oggetti per conto della clientela.

I temporary store per la vendita su eBay si apriranno a Westfield San Francisco, Vernon Hills in Illinois, e Paramus nel New Jersey, mentre i centri di spedizione per i partner di eBay Valet saranno disponibili a Paramus, Seattle, Los Angeles, Santa Clara, California, Bethesda nel Maryland, e Tampa in Florida.

Se anche voi avete ricevuto doni non graditi, potrete vendere i regali indesiderati su eBay o su altri servizi online, fra cui ad esempio Xtribe di cui abbiamo parlato in molte occasioni. Qui di seguito il video di eBay sull’iniziativa.

ebay regali indesiderati