Home Hi-Tech Android World Intel sta testando gli Skylake Core-M sugli smartphone

Intel sta testando gli Skylake Core-M sugli smartphone

Intel non molla e cerca disperatamente di guadagnarsi la sua fetta di mercato nel settore smartphone, dominato dai processori ARM. Kirk Skagen, general manager di Intel, All’IFA di Berlino ha rivelato che il noto produttore di CPU sta testando la sesta generazione dei chip Core (basati su architettura Skylake) negli smartphone. La notizia arriva in concomitanza all’annuncio dei nuovi Core m3, Core m5 e Core m7, CPU che, tra le altre cose, vantano maggiore durata della batteria in abbinamento ai notebook. Non abbiamo al momento informazioni specifiche riguardo agli smrtphone ma in passato il produttore ha cercato, senza troppo successo, di convincere vari produttori a usare sue soluzioni (es. l’ Atom serie x3-C3000). Smartphone con CPU Atom di Intel sono già in commercio, proposti da Asus (Zenfone), Etisalat (E-20), Lenovo (K900) e Motorola (RAZR).

Intel ha per il momento comunicato soltanto che la nuova famiglia di processori è “la più scalabile di sempre”, permettendo l’utilizzo in abbinamento a una vasta gamma di design, dai computer su “pennetta” fino ai sistemi 2 in 1, per arrivare alle macchine più grandi. Affinché siano effettivamente sfruttabili dai produttori di smartphone, Intel deve dimostrare la bontà delle sue soluzioni in termini di prestazioni, potenzialità grafiche e soprattutto durata della batteria con dispositivi di piccole dimensioni. In futuro non troppo distante non è da escludere l’integrazione negli smartphone di processori di potenza pari o superiore a quella di molte attuali macchine desktop.

https://youtu.be/V4nO2X8sY1s

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,936FansMi piace
93,806FollowerSegui