fbpx
Home iPhonia Apple Watch Apple Watch in vendita da settembre anche in Austria, Danimarca e India

Apple Watch in vendita da settembre anche in Austria, Danimarca e India

Apple dovrebbe presentare diverse novità riguardo Apple Watch grazie a watchOS 2, prima major release del sistema operativo probabilmente presentata durante il Keynote del 9 settembre. Durante lo stesso evento la società potrebbe annunciare anche l’inizio delle vendite dello smartwatch anche in Austria, Danimarca, India ed altri paesi entro la fine del mese.

Citando una fonte affidabile vicina ad una catena di negozi di elettronica del paese, il sito austriaco MacMania anticipa il 15 settembre come giorno di lancio di Apple Watch in Austria mentre Danske Bank, la più grande banca della Danimarca, ha recentemente pubblicato un comunicato stampa in cui dichiarava che il serviio MobilePay sarebbe stato compatibile con Apple Watch quando quest’ultimo sarà lanciato sul mercato entro il mese corrente.

E’ giusto ricordare che questa banca – si legge su MacRumors – è ampiamente presente anche in altre regioni del nord Europa attraverso diverse sedi dislocate, oltre che in Danimarca, anche in Finlandia e Norvegia, tre paesi in cui, stando al sito Apple, Apple Watch sarà in vendita entro la fine dell’anno (in Svezia c’è già dal mese di luglio). Per quanto riguarda l’India, il lancio entro settembre è anticipato dal sito web iGyaan spiegando che sarà in vendita a partire da 24.999 rupie indiane per la versione Sport.

L’elenco completo dei paesi in cui l’orologio sarà disponibile “entro il 2015” comprende Austria, Belgio, Brasile, Danimarca, Finlandia, India, Malesia, Norvegia, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti. Fino ad oggi la società lo ha messo in vendita in 22 paesi differenti attraverso quattro ondate:

  • 24 aprile: Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti
  • 26 giugno: Italia, Messico, Singapore, Corea del Sud, Spagna, Svizzera e Taiwan
  • 17 luglio: Paesi Bassi, Svezia, Thailandia
  • 31 luglio: Nuova Zelanda, Russia, Turchia

Vale la pena precisare che tutte e quattro le date sono cadute di venerdì, quindi il 15 settembre, essendo un martedì, potrebbe essere imprecisa. Tuttavia visto che i pre-ordini di iPhone 6S e iPhone 6S Plus dovrebbero partire l’11 settembre (venerdì) in vista del lancio sul mercato per la settimana successiva (venerdì 18 settembre) mentre watchOS 2 dovrebbe essere rilasciato a metà settimana, non è escluso che Apple scelga una data “diversa” come lo sarebbe per l’appunto il 15 settembre per il lancio di Apple Watch nei nuovi paesi.

Apple watch

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,789FollowerSegui