iPhone 6s con LTE Advanced: fino a 2 volte più veloci in più paesi

I nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus sono dei fulmini sulle reti cellulari: invece delle reti 4G LTE sono in grado di sfruttare le più veloci 4G LTE Advanced per raggiungere fino a 300 megabit al secondo contro i precedenti 150 Mpbs. I dettagli

iphone 6s icon 1200

Tra le novità più salienti dei nuovi iPhone 6s troviamo la tecnologia 4G LTE Advanced di nuova generazione rispetto al 4G LTE di iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Apple dichiara prestazioni non solo fino al doppio più veloci ma con i nuovi iPhone 6s sarà possibile disporre di collegamenti 4G LTE in più paesi grazie al supporto fino a 23 bande con questa tecnologia.

Come sempre avviene per parti e componenti non costruite direttamente, Cupertino non pubblicizza il chip dedicato alle comunicazioni cellulari di iPhone 6s ma, secondo i prototipi emersi negli scorsi mesi, sembra sia impiegato il Qualcomm MDM9635M indicato anche con la sigla 9X35 Gobi, contro il 9X25 di iPhone 6. Si tratta di un chip introdotto circa 2 anni dopo rispetto a quello di iPhone 6 in grado di raggiungere la velocità massima teorica in download di max 300 Mbps, contro i 150 Mbps di iPhone 6, così risulta completamente giustificato lo strillo di Apple sul raddoppio delle velocità rispetto all’anno scorso.

Ovviamente come sempre quando si parla di prestazioni cellulari, il raggiungimento della velocità massima dipende non solo dal terminale e dal chip di comunicazione montato ma anche dalla rete e quindi dai ripetitori degli operatori disponibili nella zona in cui l’utente si trova. Se dalla teoria passiamo alla realtà, anche per alcuni smartphone Android che funzionano con lo stesso chip, le prestazioni massime raggiungibili sono di 225 Mbps grazie alla combinazione delle bande da 1,8 GHz e 2,6 GHz mentre la velocità du upload può arrivare al massimo a 50 Mbps per una limitazione del chip Qualcomm. In Italia tutti gli operatori principali, TIM, Vodafone e 3 dispongono di reti 4G LTE inoltre il passaggio al 4G LTE Advanced non risulta particolarmente oneroso o complesso, così la copertura anche nel nostro paese è già ampia e in espansione, in ogni caso tutte le tecnologie di rete precedenti sono supportate in iPhone 6s. Sul sito di Apple è disponibile l’elenco degli operatori nel mondo con supporto 4G LTE per iPhone 6 e iPhone 6 Plus: deve ancora essere aggiornato per i nuovi iPhone 6s con LTE Advances.

Tra gli altri vantaggi del nuovo chip wireless di iPhone 6s rientra anche il minor consumo energetico, l’efficienza maggiore, la riduzione del calore prodotto in funzione e anche i minori ingombri interni: è costruito con processo a 20 nanometri contro i 28 nanometri di quello di iPhone 6 con tutti i vantaggi appena descritti. Per ulteriori dettagli sui collegamenti cellulari di iPhone 6s occorre attendere il lancio nei negozi e lo smontaggio completo con l’indicazione di tutti i chip principali impiegati da Cupertino.

iphone 6s LTE Advanced 620iphone 6s lte advanced 620 tabella confronto