iPhone, Apple aiuta le vittime dell’€™aggiornamento?

Dagli Usa rimbalza la voce di un intervento dei tecnici Apple per aiutare i tanti che si sono trovati in difficoltà  dopo avere installato su iPhone il firmware 1.1.1. Mano tesa anche a chi ha applicato i vari sistemi di sblocco?

Apple ha dato il via ad una campagna di supporto e assistenza a coloro che negli Usa sono in difficoltà  dopo avere applicato l’€™aggiornamento alla versione 1.1.1. del software. A segnalare che il supporto di Cupertino si è messo in moto e come presso alcuni Apple Store i telefoni non funzionanti vengano ritirati e sistemati (se non addirittura sostituiti) è Tuaw in un articolo pubblicato questa notte.

Al momento, dice il sito, non è chiaro se gli addetti dei punti vendita di Cupertino stiano semplicemente dando una mano ai clienti che si sono trovati con un iPhone non funzionante dopo l’€™applicazione del firmware o se stiano supportando anche coloro che hanno applicato uno dei tanti patch per sbloccare il cellulare o installare applicazioni di terze parti. Le segnalazioni giunte alla testata americana, infatti, potrebbero anche semplicemente riguardare telefoni non sbloccati ma resi non funzionanti dal patch, cosa segnalata da alcuni clienti.