HomeMacityFinanza e MercatoLa Camera dei deputati USA vuole sentire Tim Cook e altri CEO...

La Camera dei deputati USA vuole sentire Tim Cook e altri CEO sull’egemonia in campo IT

Nell’ambito di un’indagine sui mercati digitali negli Stati Uniti, la Commissione Giustizia della Camera ha inviato una lettera a Google, Apple, Facebook e Amazon chiedendo ai rispettivi CEO di testimoniare all’udienza di luglio.

Dallo scorso anno il presidente del sottocomitato David Cicilline e l’House Antitrust Subcommittee stanno lavorando su un’indagine bipartisan che riguarda la “custodia” delle piattaforme e “l’egemonia” delle aziende nel settore IT.

Per quanto riguarda Apple l’obiettivo è capire se in qualche modo abbia ostacolato aziende di terze parti, indagando ad esempio sulla rimozione delle app di controllo parentale o impedendo a terzi di proporre determinate soluzioni, come lamentato ad esempio da Tile, secondo la quale, iOS 13 e le funzionalità di localizzazione dei dispositivi danneggiano la sua attività, e che la funzione “Dov’è” ricorda troppo il servizio offerto dai loro gadget.

Tra le aziende critiche nei confronti di Apple c’è Spotify, secondo la quale la Mela “ottiene vantaggi iniqui” negli acquisti e con i canoni di abbonamento di app e servizi per l’App Store.

La commissione permanente della Camera dei deputati USA vuole sentire Tim Cook e altri CEO

L’House Judiciary Committee, commissione permanente della Camera dei deputati, può monitorare – tra le altre cose – le operazioni commerciali delle grandi aziende e questa iniziativa rientra pienamente nei suoi compiti.

Nel 2019 è stata inviata una lettera a Tim Cook per chiedere dettagli e documentazione relativa all’App Store e alle procedure di riparazione dei prodotti; anche ad Amazon sono stati richiesti documenti per conoscere vari dettagli sugli accordi con i venditori. Obiettivo del procedimento è produrre una relazione sulla base dei risultati delle indagini con raccomandazioni che permetteranno di aggiornare le normative antitrust.

Il sito Axios spiega che l’antitrust vuole sapere se i CEO delle grandi aziende IT parteciperanno volontariamente all’udienza. Si tratta di un invito ma dalla lettera si comprende che la commissione giudiziaria potrebbe in caso di rifiuto inviare mandati di comparizione alle aziende che non ottempereranno la richiesta.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 da 512 GB al minimo, solo 1162€ (-19%)

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta a 1162 euro. Sconto del 19%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,872FollowerSegui