Bozoma Saint John, il volto di Apple Music vuole lasciare Apple?

La manager della Mela responsabile marketing di Apple Music e iTunes avrebbe deciso di lasciare la Casa di Cupertino.

Bozoma Saint John

Bozoma Saint John, dirigente a capo del Global Marketing per Apple Music, avrebbe intenzione di lasciare Apple. Lo riferisce il sito Axios citando sue non meglio precisate fonti non fornendo però ulteriori informazioni.

Saint John è arrivata in Apple con l’acquisizione di Beats Music nel 2014; ha lavorato inizialmente dietro le quinte negoziando accordi e rafforzando il brand Apple Music. Si è fatta notare nel corso di una memorabile presentazione sul palco della Worldwide Developers Conference dello scorso anno, mostrando la nuova versione dell’app dedicata ad Apple Music.

Bozoma è diventata una sorta di ambasciatrice aziendale per Apple Music, sempre intervistata per questioni legate ai servizi musicali insieme con altri dirigenti come Eddy Cue, Jimmy Iovine e James Corden.

A novembre dello scorso anno è stata elencata tra le “Most Powerful Women” da Fortune. A marzo di quest’anno è apparsa sulla copertina del mensile Black Enterprise, dedicata alle più potenti donne che lavorano nelle imprese.

La manager della Mela è arrivata negli USA quando aveva 13 anni, emigrata dal Ghana a Colorado Springs insieme ai genitori e tre sorelle più piccole. Questa esperienza cambiò la sua vita, obbligandola ad accettarsi così com’è, consapevolezza che a suo dire ha contribuito a spianare la strada verso il successo, arrivando prima alla Pepsi, poi a Beats e poi ad Apple.

Bozoma Saint John
Bozoma Saint John