fbpx
Home News La soundbar JBL con Assistente Google è finalmente disponibile

La soundbar JBL con Assistente Google è finalmente disponibile

Presentata al Google I/O 2018 scorso, la sound bar JBL con Android TV a bordo ha subito diversi ritardi. Tanti, considerando che solo in questi giorni, ad un anno di distanza dalla sua presentazione, è finalmente disponibile sul mercato. La sua particolarità è proprio quella includere l’assistente virtuale di Google a bordo.

E così, mentre gli assistenti virtuali hanno ormai preso il controllo di numerose periferiche connesse, soprattutto quelle che si trovano all’interno delle mura domestiche, anche la sound bar JBL equipaggiata con l’assistente Google la prossima soundbar JBL, che funzionerà con una versione software ad hoc di Android TV.

Il suo costo è di 400 dollari, e anche se può inizialmente sembrare troppo alto, a conti fatti, propone invece un buon rapporto qualità prezzo.  Un Chromecast Ultra, infatti, costa 70 dollari, stesso prezzo di un box Android TV di fascia bassa, in grado comunque di trasformare la propria TV in una periferica con Assistente Google. La sound bar JBL integra, naturalmente, le funzioni di una Chromecast e quelle di Assistente Google, ma aggiunge le funzionalità di una periferica audio, e propone anche più ingressi HDMI e una qualità del suono JBL. Insieme alla soundbar sarà possibile acquistare un woofer opzionale al prezzo di 300 dollari.

La soundbar JBL con l’Assistente Google è finalmente disponibile

Al momento non si sa se, e quando, e a quale prezzo, arriverà anche in Italia, o lascerà comunque i confini USA. E’ certo, però, che l’idea non è del tutto inverosimile, considerando che l’Assistente Google è ormai disponibile da tempo anche nel nostro paese, anche tramite gli altoparlanti smart della società, come Google Home Mini, Google Home e l’Home Nest Hub.

A livello di specifiche tecniche, come riportato già lo scorso anno, non si tratta di un accessorio destinato agli audiofili: la sound bar disporrà di una potenza di 100W. E’ chiaro, allora, che il punto di forza della periferica è nella presenza dell’assistente vocale, che permetterà di controllare la soundbar tramite comandi vocali.

Da JBL la soundbar Android TV con l’Assistente Google a bordo

La soundbar include una interfaccia per Android TV completa e un controllo vocale Google Assistant sempre attivo. L’utente potrà così chiedere di riprodurre programmi TV oltre ai consueti comandi offerti dall’Assistente Google, e ciò indipendentemente dal fatto che che la TV sia accesa o meno.

La nuova soundbar JBL con Assistente Google rappresenta così una alternativa alla  soundbar Sonos, oanche se con alcune differenze nelle funzioni offerte, due novità che puntano a una nuova direzione per il mercato, quello delle soundbar dal prezzo abbordabile ma comunque arricchite dalla presenza degli assistenti vocali smart. E’ Alexa, assistente vocale di Amazon, che al momento detiene il controllo della maggior parte delle sound bar presenti sul mercato, mentre questa JBL rappresenta, in effetti, una vera novità nel panorama.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 245€ su MacBook Pro M1: 1234 euro, minimo storico

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 245 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,796FansMi piace
92,728FollowerSegui