L’app Moment Pro Camera offre ad iPhone e iPad i controlli di una reflex digitale

Slow Shutter, elaborazioni in RAW, Focus peaking, Zebra pattern, istogrammi e tutto quel che offre una reflex diventa disponibile su iOS per foto e video

L’app Moment Pro Camera trasforma iPhone e iPad in una reflex digitale

Se gli ultimi iPhone e iPad sono in grado di avvicinarsi alla qualità fotografica delle reflex, grazie a Moment Pro Camera anche l’esperienza d’uso diventa sovrapponibile. Questa applicazione infatti non porta solo i controlli manuali sui dispositivi iOS ma aggiunge una serie di funzioni che solitamente troviamo nelle fotocamere DSLR digitali, garantendo così il pieno controllo dell’acquisizione.

Che si tratti di scattare foto o di registrare video sono tantissime le funzioni che Moment Pro Camera mette a disposizione.

Ad esempio per quanto riguarda la sezione fotografica, è presente la modalità Slow Shutter che consente di scattare fotografie a lunga esposizione per catturare, tra le altre, il cielo stellato o le strisce di luce in notturna grazie alle funzioni Light Trails e Motion Blur.

Durante gli scatti è a disposizione dell’utente la funzione Focus peaking che consente di conoscere a colpo d’occhio le aree a fuoco dell’inquadratura grazie alla sovrapposizione di una patina verde sulle stesse mentre con le Zebra stripes, ovvero le classiche strisce in bianco e nero verticali che compaiono nelle aree sovraesposte o sottoesposte, sarà possibile scoprire in tempo reale in quali zone dell’inquadratura non verrà catturata la maggior quantità di dati a causa di una forte differenza di esposizione.

L’app Moment Pro Camera trasforma iPhone e iPad in una reflex digitale

L’app consente di scattare in RAW o in TIFF per consentire una migliore elaborazione dei file in post-produzione (ma supporta anche i formati HEIF ed HEVC di Apple) mentre con la funzione Split Focus è possibile controllare separatamente la messa a fuoco dall’esposizione della scena. Come dicevamo Moment Pro Camera offre tutti i controlli manuali che si è soliti ritrovare in una reflex professionale come il controllo della velocità di scatto, gli ISO, l’esposizione, la messa a fuoco, il bilanciamento del bianco e non solo.

L’app consente di scattare in RAW nella modalità Burst e grazie alla tecnologia 3D Touch di Apple è in grado di replicare la funzione dei pulsanti di scatto fisici delle reflex, cioè attivando la messa a fuoco schiacciando “a metà” il pulsante di scatto fino a scattare del tutto con la pressione completa del pulsante virtuale.

Per quanto riguarda invece la sezione video, oltre alle funzioni di Focus Peaking e Zebra Stripes offerta già per le foto, l’app permette di scegliere il profilo colore per poter avere così un file più facile da post-produrre al termine della registrazione. Offre poi la possibilità di selezionare il bitrate e tenere d’occhio colore, bilanciamento ed esposizione con un istogramma RGB mostrato in tempo reale durante l’acquisizione dei file.

L’app Moment Pro Camera trasforma iPhone e iPad in una reflex digitale

Su schermo si può inoltre sovrapporre un monitor Waveform per tenere d’occhio luminosità ed esposizione e due bande mobili per monitorare il livello del volume della traccia audio.

Moment Pro Camera offre anche alcune funzioni che migliorano la stabilizzazione dei filmati e gli strumenti necessari per modificare il frame rate.

Nei dispositivi con doppia fotocamera l’app consente inoltre di selezionare di volta in volta l’obiettivo con il quale si desidera lavorare e, in abbinamento con Apple Watch, può offrire funzioni di scatto remoto direttamente dal polso. Infine, supporta le scorciatoie di Siri per avviare rapidamente la modalità foto o video.

Moment Pro Camera è un’app universale per iPhone, iPad ed Apple Watch. E’ in vendita su App Store al prezzo di 6,99 euro.