Lenovo ThinkVision M14, presentato a MWC19 il monitor USB-C portatile

Sottile e super leggero: Lenovo ThinkVision M14 è il nuovo monitor USB-C portatile della storica gamma di prodotti professionali, progettato per i lavoratori in trasferta

lenovo thinkvision m14 7

Lo schermo dei portatili può diventare stretto quando si lavora in trasferta per intere giornate: il nuovo Lenovo ThinkVision M14 presentato per la prima volta al Mobile World Congress 2019 è stato progettato con caratteristiche e funzioni pensate proprio per questo scenario di utilizzo.

Si tratta di un monitor USB-C portatile particolarmente sottile e leggero: pur essendo un display da 14” Full HD con risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel, pesa solamente 595 grammi ed è spesso 4,6 mm. Queste caratteristiche lo rendono un gadget tecnologico elegante da vedere e allo stesso tempo una periferica esterna pratica da trasportare in viaggi e trasferte.

Il monitor USB-C portatile è indicato quando l’area di lavoro sul display del portatile diventa stretta per gestire fogli di calcolo, numerosi software aperti in contemporanea ma anche per mostrare presentazioni e condividere contenuti a schermo con colleghi e altre persone.

Basta collegare un solo cavo USB-C per trasferire sia il segnale video che l’alimentazione del monitor che non dispone di una batteria per contenere il più possibile il peso. Lo scenario di utilizzo tipico non è quello di alimentare lo schermo esterno con la batteria del portatile, ma sfruttando l’alimentatore esterno incluso con il monitor.

Lenovo ThinkVision M14 è dotato di due porte USB-C, una a destra e una a sinistra, in questo modo può essere posizionato con la massima libertà dall’utente e permette di ricaricare anche il portatile.
Lenovo ThinkVision M14, presentato a MWC19 il monitor USB-C portatileNegli Stati Uniti Lenovo ThinkVision M14 sarà disponibile nel mese di maggio al prezzo di 249 dollari: nei prossimi giorni il costruttore annuncerà prezzo e disponibilità anche per il nostro Paese.