Lexar USB-C, al Photokina presenta cavi e lettori microSD su misura

Al Photokina di Colonia, Lexar ha presentato nuovi accessori e dispositivi pensati per smartphone, tablet e computer con USB-C: i dettagli

Lexar USB-C

Il nuvo formato USB prende sempre più piede al Photokina di Colonia sono stati presentati i nuovi dispositivi Lexar USB-C, pronti per collaborare con i nuovi computer e accessori dotati di questo connettore tuttofare.

Tra la microSD progettata per telecamere di sorveglianza, la nuova scheda microSDXC High-Performance 633x UHS-I (U3) da 256 GB per telecamere sportive e l’annuncio del completamento del processo di verifica per Works con GoPro, spiccano i nuovi C1 e M1, lettori di microSD rispettivamente con spina USB-C e microUSB, utili per trasferire, visualizzare e riprodurre foto e video su smartphone e tablet.

Lexar USB-C

Tra le novità Lexar USB-C troviamo anche JumpDrive C20c e JumpDrive C20m, versione rinnovata del celebre cavo di memoria per iPhone e iPad che amplia la compatibilità, anche qui, grazie rispettivamente alle spine USB-C e microUSB.

Si tratta sostanzialmente di un cavo che aggiunge 32 GB, 64 GB oppure 128 GB utili per il trasferimento rapido dei file per tutti i dispositivi USB-C o Android OTG, con velocità di lettura fino a 150 MB al secondo e velocità di scrittura fino a 60 MB al secondo.

lexar photokina 2016 2