Home CasaVerdeSmart Logitech Circle 2 wireless, basta del nastro isolante per renderla compatibile con...

Logitech Circle 2 wireless, basta del nastro isolante per renderla compatibile con Homekit

La videocamera Logitech Circle 2 ha guadagnato finalmente il supporto a HomeKit‌ e a Homekit Secure Video di Apple, ma solo nella versione con filo. La stessa camera è disponibile anche in versione wireless, che non è compatibile con la piattaforma di Apple. Basta, però, del semplice nastro isolante per far sì che supporti l’ecosistema Homekit. Ecco come fare, sempre che siate disposti a perdere qualcosa.

Anzitutto, in questo articolo abbiamo spiegato esattamente il funzionamento della nuova piattaforma: HomeKit Video Secure di Apple da sì che i video vengano analizzati i  “in casa”, e solo dopo averli criptati, inviat al Cloud. Saranno iPad, Apple TV o gli HomePod presenti nelle mura domestiche a fungere da Hub di analisi e controllo.

Logitech Circle 2 wireless, basta del nastro isolante per renderla compatibile con Homekit

Detto ciò, per rendere compatibile la camera Circle 2 wireless con HomeKit sarà sufficiente, estrarre l’occhio dal suo alloggiamento, e leggere il codice Homekit riportato dalla casa madre. A questo punto, sulla basetta di ricarica che completa e si aggancia all’occhio della camera, è sufficiente coprire l’ultimo pin elettrico, con del nastro isolante. Questo pin, a seconda che faccia, o non faccia, contatto con la camera, fa credere al sistema che si tratti del modello con filo, o senza filo. Coprendolo, Circle 2 Wireless verrà “vista” come una Circle 2 con filo, che è ufficialmente compatibile con HomeKit.

Coprendo il pin, si potrà configurare la videocamera come se si trattasse del modello con filo, e su Homekit sarà sufficiente inserire il codice precedentemente segnato.

C’è da dire, però, che così facendo, collegando la camera a Homekit, ridurrete drasticamente la durata della batteria, portandola da 3 mesi a sole 12 ore. Questo vuol dire che per farla funzionare a dovere, dovrà essere perennemente alimentata con il cavo, quindi come se si trattasse a tutti gli effetti della Circle 2 wired. Il trucco, in sostanza, lascia intndere anche perché Logitech non ha reso compatibile la Circle 2 wireless con HomeKit.

Della Logitech Circle 2 ne abbiamo parlato in una nostra recensione, rimanendo soddisfatti, non solo dell’hardware, ma anche del software. Da un lato la periferica ha un design davvero accattivante, ma unisce un software diverso da tutti gli altri, con una sorta di timeline e diario, che mostra agli utenti ogni singolo avvenimento ripreso dalla telecamera.

La camera Logitech Circle 2 si acquista su Amazon a partire da questo indirizzo.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,808FollowerSegui