Logitech collezione Autunno Inverno: tanti nuovi prodotti per Mac e iPod

Nel corso della presentazione di ieri Logitech ha introdotto numerosi e interessanti dispositivi, molti dei quali espressamente dedicati al mondo iPod e ai computer Mac. Ecco le prime impressioni raccolte da Macitynet presente all'evento.

Tra le numerose novità  presentate ieri da Logitech a Milano troviamo diversi accessori e periferiche esclusivamente progettati e destinati al mondo della Mela. Fin dalle prime anticipazioni il numero e la qualità  dei dispositivi introdotti dimostrano un interesse crescente della società  svizzera per il mondo Apple, un fattore poi confermato ufficialmente anche dai dirigenti Logitech intervistati da Macity subito dopo la presentazione.

“La piattaforma e il mercato Mac stanno crescendo, per questa ragione Logitech ha presentato e presenterà  in futuro un numero crescente di dispositivi e accessori esclusivamente destinati al Mac” queste le prime parole di Frédéric Boutin, Emea Product Manager Internet Communication di Logitech, intervistato dall’inviato di Macity.

Boutin ha illustrato a Macitynet le caratteristiche principali della prima webcam realizzata da Logitech solo per Mac: QuickCam Vision Pro. Come da tradizione Logitech si tratta di un prodotto top di gamma per qualità  e funzioni: sensore da 2 megapixel, lenti Carl Zeiss e sistema di regolazione automatico per la messa a fuoco e per la sensibilità  alla luce. Invece della soluzione stepper mode utilizzata da gran parte delle webcam tradizionali, e che consente due sole posizioni di fuoco, la nuova QuickCam Vision Pro per Mac è in grado di muovere le lenti su diverse lunghezze offrendo così più punti focali.

La messa a fuoco è così immediata, meno di tre secondi, per riprendere alla massima nitidezza soggetti vicini e che si spostano di fronte all’obiettivo. Boutin ha sottolineato come tutto il software per il funzionamento della webcam Logitech solo per Mac sia direttamente tutto integrato nei processori video interni: per funzionare QuickCam Vision Pro deve semplicemente essere collegata alla porta USB e non richiede l’installazione di software. Già  disponibile in commercio è proposta al prezzo di 100 euro IVA inclusa.

Boutin ha poi introdotto a Macity la tastiera diNovo per i computer portatili. Nell’area dell’esposizione era presente la versione con layout per sistemi Windows ma il dirigente ha spiegato che Logitech propone anche una versione per Mac con layout modificato. Proposta a partire da ottobre al prezzo di 99 euro, la tastiera è progettata per migliorare l’ergonomia e la comodità  di lavoro a casa e in ufficio. Oltre al collegamento senza fili integra un tastierino numerico: diNovo oltre a restituire un ottimo feeling al tocco è molto sottile e offre un design curato ed elegante.

Tra gli altri prodotti illustrati dal dirigente Logitech ricordiamo anche ClearChat PC Wireless un dispositivo che può essere utilizzato anche con i Mac. Introdotta a luglio è la prima cuffia stereo dotata di microfono completamente senza fili: non sfrutta la tecnologia Bluetooth bensì una soluzione Logitech sui 2,4 GHz.

Nel tour guidato da Boutin tra i dispositivi Logitech pensati per il Mac o in grado di funzionare su entrambe le piattaforme ricordiamo gli altoparlanti Z-5, un innovativo sistema di casse omnidirezionali in grado di offrire audio di qualità  elevata in tutto l’ambiente. Invece delle classiche soluzioni che diffondono il suono in unica direzione, le nuove Z-5 di Logitech sfruttano la tecnologia omnidirezionale solitamente integrata negli impianti home theatre di fascia alta. Si collegano alla porta USB del computer e non richiedono altri cavi né alimentazione elettrica esterna, batterie o alimentatori. L’installazione del software è necessaria esclusivamente per poter utilizzare il telecomando: sono proposte al prezzo di 79,99 euro IVA Inclusa.

Macitynet ha intervistato anche Lorenzo Mandelli, Product Manager Europa, Medio Oriente e Africa che ha illustrato le principali soluzioni Logitech per quanto riguarda i dispositivi e gli accessori per la mobilità . Tra le numerose soluzioni Logitech illustrate da Mandelli ricordiamo i nuovi sistemi di videosorveglianza e la tastiera Illuminated Keyboard. Per la prima volta il costruttore ha presentato due prodotti destinati alla realizzazione di sistemi di videosorveglianza dal prezzo abbordabile: si tratta di due videocamere una per interni e una per esterni che si installano in pochi minuti. Il funzionamento richiede il solo collegamento elettrico: anche i dati e i filmati vengono trasferiti nell’impianto elettrico dell’edificio. Uno speciale adattatore incluso nel kit di installazione permette al computer di ricevere i segnali e i filmati delle videocamere tramite la porta USB e da qui via la rete elettrica.

Per quanto riguarda la Illuminated Keyboard i tecnici Logitech hanno lavorato molto per ridurre lo spessore del 30% rispetto alle tastiere Logitech più sottili precedenti, raggiungendo il ragguardevole risultato di 9,3 millimetri di spessore complessivo. In questo spazio esiguo è stato installato un efficace sistema di illuminazione composto da LED disposti perimetralmente, guide luce e microsfere posizionate nei tasti che permettono di illuminare solo ed esclusivamente le lettere e i simboli, senza nessuna fastidiosa fuga di luce. La comodità  di lavoro è assicurata da una corsa più lunga dei pulsanti, 3,2 millimetri contro i tradizionali 2,2 delle tastiere dei portatili, in grado di restituire un feeling migliore alla digitazione. Illuminated Keyboard è già  disponibile al prezzo di 80 euro circa IVA inclusa.

Rimandiamo alla nostra ampia galleria fotografica commentata tutti i lettori interessati ai prodotti Logitech.

galleria