fbpx
HomeMacityHardware AppleMac Os X straccia Windows Vista nell'autonomia dei portatili

Mac Os X straccia Windows Vista nell’autonomia dei portatili

La batteria per chi usa MacOs X dura il doppio che in Windows Vista. Questa la sorprendente conclusione che l’autorevole AnadTech trae da una serie di interessanti testi svolti sull’autonomia che possono offrire di due sistemi operativi.

Il sospetto, spiega il sito che ha una forte specializzazione nel settore dei benchmarks e delle recensioni di hardware di tutti i tipi, che ci fosse una differenza abissale tra come Mac Os X e Vista trattano la batteria è mettendo a raffronto i due sistemi operativi su un MacBook Air. La prova ha dimostrato che, come accennato, MacOs X offre una durata quasi doppia (4,98 ore di navigazione contro 2,55, 3,93 ore di visione DVD contro 2,05 ore e 2,7 ore contro 1,75 ore di uso pesante). Lo stesso scarto l’ha verificato anche su un MacBook Pro Unibody ottenendo 3.07 ore di autonomia in playback DVD e di 1,5 ore in Vista.

La prova decisiva è però arrivata quando il sito ha raffrontato un Lenovo X300 e un MacBook Air. Il PC ha una configurazione hardware ovviamente ottimizzata per Vista e un hardware meno esoso di quello Mac sotto il profilo dell’assorbimento di corrente. Alla fine però a vincere è ancora il Mac che in Mac Os X, sugli stessi test produce un’autonomia di molto superiore (4,98 ore di navigazione contro 2,82, 3,93 ore di visione DVD contro 2,18 ore e 2,7 ore contro 1,68 ore di uso pesante).

Anandtech non riesce a spiegare una così rilevante differenza. La risposta, in assenza di un conforto di carattere tecnico da parte di Apple e Microsoft, è una sola, semplice ma anche forse semplicistica, come ammette lo stesso sito: Windows Vista ha un processo di costante ottimizzazione che rende difficile al sistema operativo operare sul risparmio di corrente in maniera efficiente. In ogni caso il risultato è uno solo: tra i vantaggi di Mac Os X rispetto a Windows Vista c’è l’autonomia che offre a parità  di hardware.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial