Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Curiosità » Meta, le gambe di Zuckerberg in VR forse sono un bluff

Meta, le gambe di Zuckerberg in VR forse sono un bluff

Scusate il troppo facile le bugie hanno le gambe corte, ma nella prima versione Horizon Worlds di Meta gli avatar le gambe proprio non ce le avevano: così dopo critiche e sberleffi per un Metaverso immersivo e totale ma con persone a metà, Zuckerberg ha pensato bene di mostrare il suo nuovo, ultimissimo avatar con le gambe, naturalmente reso possibile con la nuova versione di Horizon VR.

Attenzione: una funzione così nuova e importante, tanto da trovare spazio sul palco del suo ultimo keynote, insieme al visore Meta Quest Pro. Durante l’ultima conferenza Connect di Meta, Mark Zuckerberg ha fatto un annuncio di particolare interesse per il metaverso: gli avatar nell’app Horizon VR dell’azienda avranno presto le gambe.

Per dimostrare quanto annunciato, l’avatar digitale di Zuckerberg ha sollevato ogni gamba in aria, per poi eseguire un salto proprio di fronte all’avatar di Aigerim Shorman. In realtà, potrebbe essersi trattato di una dimostrazione non troppo veritiera.

Meta, le gambe di Zuckerberg in VR forse sono un bluff

Secondo l’editore di UploadVR Ian Hamilton, un portavoce di Meta, tuttavia anonimo, ha dichiarato che “il segmento presentava animazioni create in motion capture”, per mostrare una “anteprima di ciò che verrà”. Questo potrebbe voler dire che l’implementazione finale potrebbe differire da quanto è stato mostrato in video.

Difficile, così, valutare come saranno effettivamente le gambe interpretate dal proprio visore Quest. La funzione dovrebbe arrivare presto, ma a quanto pare non vi è ancora possibilità di vedere realmente come si comporterà.

Al momento non è dunque possibile sapere con esattezza se gli utenti potranno veramente saltare per aria,  o sul tavolo della sala riunioni virtuale per fare una danza durante una riunione virtuale. Non resta che attendere prima di capire esattamente come le gambe appariranno nel metaverso di Zuckemberg. Al momento, a giudicare dal video, tutto quello che è stato dimostrato agli utenti è che i computer sono in grado di ricreare gambe virtuali.

Tutti gli articoli che ruotano attorno al mondo di Meta di possono leggere direttamente a questo indirizzo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità