fbpx
Home Macity Apple Bugs & Bug Fixes Microsoft conferma problemi tra Office 2016 e OS X 10.11 El Capitan

Microsoft conferma problemi tra Office 2016 e OS X 10.11 El Capitan

Con il rilascio di OS X 10.11 El Capitan alcuni utenti di Office 2016 hanno cominciato a lamentare problemi di stabilità e crash frequenti con le applicazioni della suite (Word, Excel, PowerPoint e Outlook). Una portavoce di Microsoft ha confermato i problemi a ComputerWorld e dichiarato che si sta lavorando a un fix.

“Sappiamo che alcuni utenti potrebbero avere riscontrato problemi con Office 2016 per Mac eseguito su El Capitan” si legge nella dichiarazione, “Stiamo indagando attivamente la questione con Apple. Fino a quando un fix non sarà disponibile, raccomandiamo di installare gli ultimi aggiornamenti di Office 2016 per Mac sfruttando l’AutoUpdate di Microsoft”.

Faisal Jeelani, senior program manager di Microsoft, ha pubblicato una dichiarazione dal tono simile tra i messaggi sui thread di supporto dell’azienda: “Siamo consapevoli del problema tra Outlook 2011 su El Capitan e tra Office 2016 su El Capitan”, evidenziando dunque qualche inconveniente anche per quanto riguarda Outlook 2011, il cliente di serie integrato nella suite. Si confermano poi i crash lamentati dagli utenti di Office per Mac 2016.

“Stiamo lavorando a un fix per il 2011 e per il 2016, stiamo lavorando a stretto contatto con Apple per risolvere l’inconveniente prima possibile”, scrive ancora Jeelani, “purtroppo non siamo in grado di indicare la linea temporale per i due fix, restate dunque sintonizzati e grazie per la vostra comprensione”.

Apple ha rilasciato OS X 10.11 El Capitan il 30 settembre; segnalazioni di crash che riguardavano Office per Mac erano già avvenute nelle settimane precedenti al rilascio ufficiale del nuovo sistema, e alcuni messaggi che parlavano di crash risalgono al 25 luglio, due settimane dopo il rilascio della prima beta pubblica di OS X 10.11. Le segnalazioni di crash sono ovviamente aumentate con il rilascio della versione definitiva di OS X.

Non è chiaro se il problema sia da attribuire a cambiamenti nel codice di Apple o a Microsoft che ha sfruttato elementi di sistema in modo errato o non più supportati. Nel messaggio di Jeelani si parla di “indagini con Apple” evidenziando probabilmente la necessità di capire insieme a Cupertino dov’è il problema. Sul forum di supporto Microsoft alcuni utenti sono ad ogni modo piuttosto arrabbiati, evidenziando che segnalazioni specifiche erano state fatte da mesi sia a Microsoft, sia d Apple; alcuni difendono Apple, evidenziando che le beta del sistema sono in circolazione da mesi e che era compito di Microsoft testare e verificare l’effettiva compatibilità con il nuovo sistema prima dell’uscita.

Apple da parte sua nel frattempo sta lavorando all’update a OS 10.11.1 e due versioni preliminari sono state già distribuite sia agli sviluppatori, sia ai beta tester.

Crash Office

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,790FollowerSegui