fbpx
Home Hi-Tech Windows e PC Microsoft lavora al rinnovo del menu Start di Windows 10

Microsoft lavora al rinnovo del menu Start di Windows 10

Microsoft ha rilasciato la nuova build di Windows 10 Insider Preview, anteprima che include alcune novità che vedremo con il prossimo aggiornamento di Windows. Una delle novità dell’ultima Insider Preview è un cambiamento di look per il menu Start, ora con un design più chiaro e pulito.

Gli Insiders iscritti al Dev Channel che hanno modo di provare la Preview Build 20161 rifericono di un design del menu Start più uniforme con resto dell’interfaccia, senza il colore a tinta unica dietro le icone delle app, con un sfondo uniforme e parzialmente trasparente ai riquadri, utilizzabile con i temi light e dark. È stato  specificato che sarà anche possibile scegliere un colore comune per tutte le icone del menu Live. Il tutto seguendo i dettami del Fluent Design, lo stile scelto da Microsoft per la nuova fase di Windows 10.

Nell’ultima build Microsoft ha anche modificato il comportamento della combinazione ALT-TAB con Microsoft Edge: ora appariranno tutte le schede aperte, non solo quella attiva in ogni finestra del browser. “Operiamo questo cambiamento in modo che possiate tornare rapidamente a ciò che stavate facendo, ovunque lo stavate facendo”, riferisce Microsoft. Chi preferisce il veccjio sistema, può cambiare il comportamento andando in Impostazioni – Sistema – Multitasking e disattivare l’opzione o configurare per visualizzare solo le ultime tre o cinque schede.

Microsoft lavora al rinnovo del menu Start di Windows 10

Altri novità riguarda la taskbar che ora cambia di in base all’uso e ad altri fattori. Quando si collega al PC uno smartphone Android, sulla taskbar appare l’icona corrispondente o il logo Xbox per chi ha un account Xbox Live. Migliorie anche per le notifiche con la possibilità di chiuderle (con un click sulla “x”) e disattiivarle. Novità anche per la Calcolatrice, ora con miglioramenti per la rappresentazione grafica delle operazioni di algebra lineare.

Queste e altre novità dovrebbe essere rilasciate definitivamente nei prossimi mesi, probabilmente con l’arrivo di Windows 10 November Update 2020, il secondo aggiornamento core previsto prima della fine dell’anno.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Microsoft sono disponibili da questa pagina. Invece per gli articoli che parlano di Apple e Mac si parte dai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Sconto “segreto” per Airpods 2: solo 122,55 euro, il prezzo più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico grazie ad uno sconto “segreto”: solo 122,45 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,663FansMi piace
94,033FollowerSegui