fbpx
Home Hi-Tech Android World Microsoft non rilascerà i dispositivi Windows 10X dual screen nel 2020

Microsoft non rilascerà i dispositivi Windows 10X dual screen nel 2020

L’accelerazione di Microsoft per i dispositivi dual screen è stata annunciata a fine 2019 con la presentazione del tablet Surface Neo e dello smartphone Surface Duo, entrambi indicati in arrivo entro quest’anno: ora però i piani sembra siano cambiati perché Redmond molto probabilmente posticiperà tutti i dispositivi dual screen con Windows 10X a data da destinarsi.

La multinazionale di Windows non ha ancora annunciato ufficialmente il cambio della tabella di marcia indicata in precedenza, ma sembra che Panos Panay, chief product officer di Microsoft, abbia informato in questo senso alcuni membri del suo team. Secondo quanto trapela dalle anticipazioni non solo verrà posticipato il dispositivo dual screen Windows 10X Surface Neo, ma anche tutti i dispositivi Windows 10X dei principali marchi partner di Microsoft.
Microsoft punta sul doppio schermo con Neo e Surface DuoLa decisione, se venisse confermata, non sorprenderebbe molto, tenendo presente lo sconvolgimento globale causato dalla pandemia di Coronavirus, sia per blocchi e restrizioni che obbligano anche i dipendenti Microsoft a lavorare da casa, sia per le incertezze legate al mercato e alla domanda. Nella situazione attuale la priorità va ai dispositivi a singolo schermo e alla possibilità di poter utilizzare tutte le app e i software esistenti, piuttosto che nuovi fattori di forma e nuove app in grado di sfruttare il doppio schermo.

Microsoft punta sul doppio schermo con Neo e Surface DuoLa stessa fonte che segnala il posticipo dei dispositivi dual screen Windows 10X di Microsoft e costruttori PC partner, indica anche che la multinazionale si sta concentrando per migliorare la virtualizzazione e la possibilità di eseguire i software Win32 esistenti all’interno di container, per incrementare sicurezza, stabilità, ridurre i consumi di energia e altro ancora, una delle caratteristiche più attese e utili della nuova variante di Windows 10. Secondo quanto riporta ZDnet è comunque possibile che Microsoft e altri costruttori rilasceranno nuovi laptop, computer e sistemi 2 in 1 con Windows 10X ma solo a singolo schermo entro quest’anno.

Per il momento non vengono segnalati ritardi per lo smartphone dual screen Surface Duo funzionante con una versione personalizzata di Android che, salvo ulteriori cambi di programma, potrebbe vedere la luce entro la fine di quest’anno.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Microsoft sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Nuovo MacBook Air al minimo storico: Amazon lo sconta a 1081,29 euro e risparmiate 150 euro

Su Amazon comprate il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1089 euro, circa 150 euro meno del prezzo ufficiale Apple. È il minimo storico
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,369FansMi piace
94,642FollowerSegui