Minecraft per Galaxy VR in realtà virtuale, consigliate pause di gioco frequenti

Rilasciato Minecraft per Galaxy VR: ora è possibile scavare, costruire, muoversi e vivere l’universo di Minecraft con il visore di realtà virtuale di Samsung. Lo sviluppatore consiglia pause regolari di gioco

Minecraft per Galaxy VR

La versione di Minecraft per Galaxy VR è stata appena rilasciata, diventando così la prima versione in assoluto del celebre gioco disponibile in realtà virtuale per il visore Samsung in abbinamento a uno smartphone Galaxy compatibile, inclusi quindi S6 e S6 Edge, Note 5 e naturalmente i nuovi Galaxy S7 e S7 Edge. Chi invece possiede Oculus Rift deve ancora aspettare un po’: lo sviluppatore annuncia che i lavori sono ancora in corso.

Minecraft per Galaxy Vr 2
Per facilitare vita e gioco con il nuovo Minecraft per Galaxy VR Mojang ha introdotto alcune funzioni speciali, tra cui le svolte accelerate, controlli dedicati per scavare e giocare mentre ci si guarda in giro nel mondo virtuale e anche la funzione Virtual Living Room. Quest’ultima permette di abbandonare al volo la visuale immersiva a 360 gradi per passare a uno schermo simulato di grandi dimensioni posto difronte ai nostri occhi, una soluzione escogitata per evitare di sforzare troppo gli occhi ed eventuali problemi di nausea che potrebbero interessare alcuni utenti.

In pratica con la Virtual Living Room si può continuare a giocare a Minecraft per Galaxy VR indossando il visore, prendendosi però una pausa dalla realtà virtuale, una soluzione escogitata per ovviare a uno dei principali problemi della VR, soprattutto dei sistemi più economici come i Google Glass e i visori per smartphone in generale. Lo sviluppatore consiglia inoltre di leggere attentamente le note su sicurezza e salute e soprattutto consiglia di effettuare pause frequenti e regolari.

Minecraft per Galaxy VR