fbpx
Home iOS AppleTV Nuova Apple TV con più spazio di archiviazione e modalità "bambini" in...

Nuova Apple TV con più spazio di archiviazione e modalità “bambini” in arrivo?

La futura generazione Apple TV 2020 sarà offerta con maggiore capacità di archiviazione e, a quanto pare, anche una modalità “Kids”, contenuti divertenti, sicuri e a misura di bambino, in modo da proteggere i più piccoli dall’accesso a contenuti potenzialmente pericolosi.

Voci che lasciano immaginare l’arrivo di una nuova Apple TV 2020 circolano da tempo e nelle beta di tvOS è stato trovato il riferimento al model number “T1125”. Stando a quanto riferiscono le indiscrezioni, la nuova versione del dispositivo sarà offerta nei “tagli” da 64 e 128GB, contro i “tagli” da 32GB e 64GB dell’attuale Apple TV 4K e dei 32GB dell’Apple TV HD.

La maggiore capacità di storage permetterà ovviamente di scaricare e usare molti giochi e app; se si usa la Apple Tv per soprattutto per film, programmi TV e musica in streaming o per alcuni giochi e app, sono sufficienti pochi GB di spazio di archiviazione; se invece si intende scaricare e usare molti giochi e app, è meglio optare per il modello con più spazio di archiviazione (alcune app richiedono più spazio quando sono in uso).

apple tv 2020Il processore integrato nella Apple TV 6 o come si chiamerà, dovrebbe essere il SoC A11 o A12; nella Apple TV 4K è attualmente integrato il chip A10X Fusion con architettura a 64 bit, mentre nella Apple TV HD è presente il chip A8 (sempre a 64 bit). A riferire dell’arrivo di un nuovo set-top box è il canale YouTube iUpdate e anche il sito The Verifier. Rumor circolati nelle scorse settimane davano come imminente il lancio di una nuova Apple TV, evento forse rimandato per la questione coronavirus che ha costretto tante aziende, Apple compresa, a rivedere le date di lanci di vari prodotti.

Oltre alla modalità “Kids”, altra possibile novità potrebbe essere l’integrazione di Screen Time (in italiano “Tempo di utilizzo”), sulla falsariga di quanto già offerto su iPhone, iPad o iPod touch per consentire di accedere a report in tempo reale che mostrano quanto tempo si trascorre sui dispositivi e impostare dei limiti sui contenuti che si desiderano gestire.

Pochi giorni addietro è circolata anche voce di nuove opzioni audio per AirPlay 2, con la possibilità di assegnare gli HomePod come speaker predefiniti e sfruttare questi ultimi per come canali surround. Dovrebbe essere possibile selezionare una coppia di HomePod come speaker predefiniti per Apple TV. Quest’ultima consente già di trasmettere l’audio della TV in modalità wireless ad altoparlanti AirPlay 2, ma la connessione non è possibile se lo speaker viene sfruttato per altre attività; la connessione inoltre, si perde a volte anche quando il dispositivo va in standby.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Apple TV sono disponibili da questa pagina. Tutto sull’abbonamento ad Apple TV+ – prezzi, data di uscita, abbonamento per la famiglia – si trova in questo articolo di Macitynet.

Offerte Speciali

iPad Pro 2020 disponibili per l’ordine su Amazon: in arrivo mercoledì 25 marzo

iPad Pro 2020 disponibili su Amazon con spedizione pronta

Su Amazon gli iPad Pro 2020 sono finalmente disponibili per l'acquisto e la spedizione. A casa vostra la metà della prossima settimana
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,344FansMi piace
94,928FollowerSegui