fbpx
Home iOS Dov'è iOS 14 vi dirà se i vostri figli bigiano la scuola,...

Dov’è iOS 14 vi dirà se i vostri figli bigiano la scuola, novità anche per la realtà aumentata

L’app Dov’è di Apple, che già da iOS 13 è stata completamente rivisitata, si prepara ad accogliere novità importanti con il prossimo iOS 14. Tra queste, dovrebbero esserci nuove notifiche basate sulla posizione e modalità di realtà aumentata.

Le novità sono state scovate su una versione preliminare di iOS 14 apparsa in rete. Dov’è, ricordiamo, è l’app installata da Apple su iPhone, iPad, Mac e Web per localizzare i dispositivi smarriti e condividere la posizione con familiari e amici. A partire da iOS 13, Apple ha riunito sotto l’app Dov’è le funzioni precedentemente note come Trova il mio iPhone e Trova i miei amici.

Tra le novità dell’app Dov’è in iOS 14 le nuove funzionalità di notifica della posizione, che permetteranno di ricevere un avviso quando qualcuno non arriva in una posizione specifica a una specifica ora del giorno.

Funzione Dov’è iOS 14, nuovi trigger di notifica e novità AR

Dov’è include già la possibilità di ricevere avvisi, come ricorda 9to5mac, quando qualcuno arriva in un luogo come la scuola o il lavoro. La nuova opzione, invece, permetterà di ricevere avvisi quando qualcuno non arriva in un luogo in tempo: così, ad esempio, i genitori saranno avvisati se i propri figli non arrivano a scuola in orario.

Le nuove opzioni di notifica includeranno anche la possibilità di essere avvisati quando un contatto lascia una posizione prima del tempo prestabilito. Ad esempio, si potrà essere avvisati se il proprio figlio lascia casa di un amico prima del previsto.

Modalità AR

L’app Dov’è in iOS 14 funzionerà anche con visori di realtà aumentata. ARKit, il framework per sviluppatori per la realtà aumentata di Apple, include la modalità visore nell’imminente aggiornamento del software. Gli utenti saranno così in grado in grado di localizzare visivamente un dispositivo Apple o un oggetto smarrito utilizzando la realtà aumentata, per ottenere indicazioni più precise da diversi tracker, dispositivi compatti di tracciamento sui quali Apple sta lavorando da mesi, indicati nelle anticipazioni con il nome non ufficiale di  Apple AirTag, attesi in arrivo.

Ricordiamo che diversi indizi sono già trapelati su iOS 14. A questo indirizzo trovate tutto sul prossimo sistema operativo destinato agli iPhone.

Offerte Speciali

Torna l’ iPhone 11 Pro ribassato a 999 €: sconto mai visto

Sconto boom: iPhone 11 Pro Max e iPhone 11 Pro a 999 euro

Arriva la migliore promozione Amazon: iPhone 11 Pro Max 64 Gb: solo 999 euro invece che 1289€.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,363FansMi piace
94,733FollowerSegui