fbpx
Home Macity Hardware Apple Nuovi MacBook sottili all’impossibile con la stampa a iniezione?

Nuovi MacBook sottili all’impossibile con la stampa a iniezione?

Secondo più fonti i nuovi MacBook in arrivo offriranno un design completamente rinnovato ispirato a MacBook 12: sembra che per realizzarli Apple impiegherà una nuova tecnologia per realizzare chassis e pannelli di metallo. Il taiwanese DigiTimes (fonte che non sempre si è rivelata affidabile) afferma che per i nuovi MacBook in arrivo “nella seconda metà del 2016”, Apple avrebbe sfruttato la Metal Injection Molding (MIM), tecnologia che offre la possibilità di produrre componenti strutturali metallici di piccola e media dimensione e di elevata complessità geometrica.

MacBook pro
La tecnologa in questione, che utilizza stampi e presse simili a quelli impiegati per l’iniezione delle materie plastiche, verrebbe in particolare usata per le cerniere, allo scopo di ottenere macchine con un design ancora più sottile dell’attuale. Le nuove cerniere sarebbero fornite da Amphenol, azienda che sul proprio sito vanta di fornire “le cerniere più sottili al mondo”, partner anche di Microsoft per il componente in questione usato nel Surface 4.

Non è chiaro quando i nuovi MacBook saranno presentati, anche se tutti gli indizi al momento puntano alla conferenza mondiale degli sviluppatori del mondo Apple, l’evento siglato WWDC 2016 che si svolgerà a giugno a San Francisco. Tra le novità più attese il supporto ai nuovi processori Intel Skylake, Thunderbolt 3 e l’integrazione delle porte USB-C. Per quanto riguarda le linee di prodotto da Cupertino è atteso l’aggiornamento hardware dei MacBook 12 introdotti nel 2015, ma anche il refresh dei MacBook Air e MacBook Pro che, secondo molti quest’anno potrebbero adottare un design completamente rivisto ispirato proprio al MacBook 12 ultra sottile applicato a form factor e schermi di digonali diverse.

macbook-12-scontato-ricondizionati-2-icon

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

iPhone XR 64 GB 569,99 €, sconto da 170 €

Su Amazon iPhone XR da 64 GB scende ad un prezzo da Black Friday: 569,99 euro per la versione in colore nero
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,660FansMi piace
94,035FollowerSegui