Home Hi-Tech Hardware e Periferiche NVDIMM, le unità SSD si installano negli slot per la memoria RAM

NVDIMM, le unità SSD si installano negli slot per la memoria RAM

Lo JEDEC (organismo per la standardizzazione dei semiconduttori) ha annunciato l’approvazione del primo standard “ibrido” per i moduli DDR4, memorie che è possibile inserire in socket per moduli dual in-line memory (DIMM) visti come DDR4 SDRAM dal controller di sistema. In pratica le unità SSD tradizionalmente s’installano in uno slot PCI Express ma con il nuovo standard potranno essere installate negli slot normalmente riservati alla memoria RAM.

Le memorie ibride in questione sono denominate NVDIMM (“Non Volatile DIMM”) e a differenza della tradizionale memoria RAM sono in grado di conservare i dati anche in assenza di energia elettrica. Due i tipi di memorie previste: NVDIMM-N (combina NAND Flash e DRAM) e NVDIMM-F (tutto basato su memoria NAND Flash); JEDEC ha definito le specifiche per i connettori DIMM facilitando l’implementazione plug-and-play dello standard. Tra le società già al lavoro nella produzione di NVDIMM vi sono SanDisk e Micron. I primi prodotti sono destinati al mondo enterprise; in futuro non è da escludere l’arrivo di prodotti specifici per il settore consumer.

Esempio NVDIMM

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo top: solo 189,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 189,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui