OnePlus 6, venduti oltre un milione di esemplari in 22 giorni

OnePlus 6 è già il best seller dell'azienda: l'ultimo smartphone ha venduto oltre un milione di esemplari in soli 22 giorni, record per la società.

Recensione OnePlus 6, a questo prezzo non c’è storia

OnePlus ha venduto oltre 1 milione di unità del suo ultimo smartphone, OnePlus 6, in poco meno di un mese: questo quanto dichiarato dal fondatore e CEO dell’azienda Pete Lau a Business Insider.

Lau ha dichiarato che il traguardo delle vendite è effettivamente stato raggiunto in 22 giorni: i due precedenti smartphone OnePlus, OnePlus 5 e OnePlus 5T, hanno impiegato tre mesi per raggiungere lo stesso traguardo di vendite.

Benchè 1 milione di smartphone venduti suoni come un numero elevato, è piuttosto minuscolo rispetto alle vendite di telefoni come Samsung Galaxy o Apple iPhone, che possono spedire decine di milioni di dispositivi entro lo stesso periodo di tempo, o anche meno.

Recensione OnePlus 6, a questo prezzo non c’è storia

Nonostante ciò, Pete Lau si è dichiarato molto soddisfatto e si tratta certamente di un risultato significativo per un’azienda giovane che punta tutto su un dispositivo nemmeno accessibile a tutti.

Ricordiamo che i telefoni OnePlus non hanno la stessa disponibilità per gli acquirenti rispetto agli smartphone di altre aziende più popolari. I telefoni sono venduti direttamente ai consumatori (non sono disponibili nei negozi degli operatori) e non sono supportati dalle reti CDMA, quindi le reti di alcuni operatori USA, come Verizon e Sprint, fuori.

OnePlus 6 ha però dalla sua parte specifiche moderne e un prezzo vantaggioso: ha una parte frontale tutto schermo, con fattore forma 19:9 e notch frontale, stile iPhone X. Il display, un’unità Optic OLED ha una diagonale da 6,28 pollici, mentre sotto al cofano monta un processore Snapdragon 845 octa-core di Qualcomm.

Per il reparto fotografico è attrezzato al meglio, con un doppio modulo sulla parte posteriore, con sensore di 20 megapixel e 16 megapixel. La doppia fotocamera gode della funzione di stabilizzazione ottica dell’immagine, stabilizzazione elettronica, ed è in grado di registrare video slow motion fino a 480fps. La camera anteriore, invece, ha 16 MP.

La batteria integrata è da 3,300mAh, con ricarica super veloce, come del resto OnePlus 5T. Il dispositivo è disponibile nella doppia configurazione 6+64 GB o 8+128 GB, con prezzi a partire da 519 euro.

La recensione di macitynet.it dell’ultimo modello Oneplus è su questa pagina.