HomeHi-TechAndroid WorldDa ora in avanti, tutti i Chromebook supporteranno le app Android

Da ora in avanti, tutti i Chromebook supporteranno le app Android

Il 2017 potrebbe essere, finalmente, l’anno giusto per i Chromebook. Ormai disponibili sul mercato da tempo, le macchine con sistema operativo di Google non sembrano aver fatto breccia nei cuori degli utenti, non almeno in Italia. Questo, però, potrebbe davvero essere l’anno della svolta: tutti i Chromebook prodotti dal 2017 in avanti supporteranno Google Play e, dunque, le app Android.

E’ da mesi, a dire il vero, che Google ha aperto i Chromebook alle applicazioni Android, ma nel corso dello scorso anno sono stati solo alcuni produttori a cogliere la palla al balzo e a rendere i propri notebook compatibili con Google Play.  La svolta, però, è pronta: secondo il sito web ufficiale Chromium, tutti i dispositivi prodotti nel 2017 saranno compatibili con le app Android.

Nel frattempo, sulle stesse pagine è disponibile una lista con tutti i modelli ad oggi compatibili con Google Play, di modo tale da poter già da subito essere a conoscenza di quale modello permette l’esecuzione degli applicativi del robottino verde. In effetti, era prevedibile che Google imponesse ai produttori il supporto a Google Play: questa può rappresentare la mossa giusta per imporsi finalmente sul mercato.

Già al CES 2017 Google ha dato un assaggio del futuro dei Chromebook; in quella sede, infatti, sono  stati annunciati prodotti importanti, come i Samsung  Chromebook Plus e Pro, oltre all’ ASUS Chromebook flip, modello C302CA.

chromebook

Offerte Speciali

Il MacBook Air 2020 con Core i3 più veloce del precedente modello con Core i5

MacBook Air 512 GB al minimo: solo 1199,90 euro

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: 1199,99 euro invece che 1429.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial