HomeiPhoniaiPhone AccessoriPellicole in vetro per iPhone Aukey, coprono tutto lo schermo e funzionano...

Pellicole in vetro per iPhone Aukey, coprono tutto lo schermo e funzionano con iPhone 6s

auLe vecchie pellicole in vetro per iPhone 6 funzionano anche con iPhone 6s con la funzione 3D Touch? La risposta, in almeno un caso, quelle di Aukey, è “sì”. La prova l’abbiamo svolta noi di Macitynet, arrivando alla conclusione che nonostante questi accessori non rispondano perfettamente alle specifiche dettate da Schiller, sono compatibili con il sistema di rilevamento della pressione del tocco.

Come noto, il capo del marketing di Apple, aveva risposto ad una domanda in merito all’uso di pellicole con iPhone 6s, affermando che per funzionare restando “trasparenti” ad 3D Touch, non devono essere spesse più di 0,3 mm, essere conduttive e non lasciare spazio tra la pellicola e lo schermo stesso. Se le ultime due specifiche sono assolutamente comuni, la prima lasciava qualche dubbio concreto sulle tante pellicole presenti su Amazon, realizzate in vetro e che  sono più spesse di 0,3 mm. A suscitare la nostra maggior curiosità erano però alcune delle migliori, secondo noi, pellicole, come quelle di Aukey che coprono interamente la parte frontale del display offrendo un fattore di protezione migliore oltre che un effetto estetico di ottimo livello, ma sono spesse 0,33 mm. Ci siamo chiesti: bastano tre centesimi di millimetro ad impedire il funzionamento di 3D Touch?  Secondo i commenti che si leggono in calce, pubblicati dai clienti, alcun dei quali le hanno usate anche con iPhone 6s, non ci sarebbe alcun problema, ma abbiamo voluto verificare di persona. Ne abbiamo così acquistata una, abbiamo eliminato la Orzly che avevamo testato in precedenza (0,27 mm di spessore ma copertura non totale dello schermo con effetto estetico e protezione rivedibili) e fatto alcune prove.

Il contenuto della confezione delle pellicole Aukey è particolarmente completo
Il contenuto della confezione delle pellicole Aukey è particolarmente completo

Il risultato, almeno per quel che ci riguarda, è stato del tutto confortante. Questa pellicola è perfettamente in grado di rispondere a 3D Touch e di svolgere tutte le funzioni tipiche della nuova gesture. Basta premere con un po’ più di intensità, come si fa normalmente, e tutto opera come previsto, sia per le icone più centrali che quelle periferiche. D’altra parte, a ben pensarci, sarebbe stato davvero sorprendente se 3D Touch fosse andato in difficoltà per tre centesimi di millimetro in più rispetto agli 0,3mm specificati da Schiller. In aggiunta a ciò va anche va anche detto che 0,33 millimetri rientra ancora, anche se solo per approssimazione, ancora nelle specifiche dettate dal manager Apple.

In merito non aggiungiamo altro. Soprattutto non svolgiamo qui una recensione di questo tipo di pellicola perchè significherebbe ripetere quando abbiamo detto nella recensione svolta qualche mese fa. Qui aggiungiamo solo che sul mercato ci sono diverse pellicole in vetro, alcune anche molto più costose delle  Aukey (e che non coprono interamente lo schermo), ma che per ora non abbiamo mai avuto occasione di testarne di migliori nel rapporto tra prezzo ed estetica di quelle dell’azienda cinese. A distanza di una decina di mesi e dopo tante prove con altri prodotti concorrenti, aggiungiamo anche che siamo di fronte ad un prodotto che sul nostro vecchio iPhone 6 Plus la pellicola è praticamente perfetta e ancora oggi offre una eccellente la protezione oleofobica: il vetro prende poche impronte e quelle poche possono essere tolte facilmente, quasi al pari del vetro di iPhone. Sinceramente a queste condizioni, fatichiamo a comprendere come sia possibile spedere di più o anche la stessa modesta (si parte da 7,29 euro)  cifra delle pellicole Aukey, per comprarne una che non compre interamente lo schermo, è più sottile e offre un effetto estetico e una protezione di minor livello.

A completezza di informazione e per aggiungere un sempre utile “caveat”, aggiungiamo solo che al momento Aukey non elenca le sue pellicole come compatibili con iPhone 6s e iPhone 6s Plus, quindi se qualche cosa dovesse andare storto e la pellicola non funzionare per qualche misteriosa ragione (che sinceramente in questo momento non sapremmo individuare) con il vostro iPhone 6s o 6s Plus, il venditore non potrà essere chiamato in causa, anche se, come sempre, potrete esercitare il diritto di recesso garantito da Amazon.

Le Aukey hanno un prezzo che va da 7,29 euro a 9,99 euro a seconda del modello di iPhone e del colore della parte frontale, bianca o nera.

Click qui per comprare la versione per iPhone 6s e click qui per comprare la versione per iPhone 6s Plus

 

Offerte Speciali

Il MacBook Air 2020 con Core i3 più veloce del precedente modello con Core i5

MacBook Air 512 GB al minimo: solo 1199,90 euro

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: 1199,99 euro invece che 1429.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial