HomeMacityAggiornaMacQuinta beta di macOS Monterey 12.3 agli sviluppatori

Quinta beta di macOS Monterey 12.3 agli sviluppatori

Apple ha inviato agli sviluppatori la quinta versione beta dell’aggiornamento a macOS Monterey 12.3. La beta 5 di macOS 12.3 (build 21E5227a) arriva a 34 giorni di distanza dal rilascio di macOS Monterey‌ 12.2 (build 21D49) e a una settimana dal rilascio della beta 4 di macOS 12.3 (build 21E5222a).

Come sempre gli sviluppatori registrati possono scaricare la beta 4 di macOS Monterey 12.3 dal Developer Center e, con il profilo installato, installare gli aggiornamenti man mano che saranno disponibili.

macOS Monterey offre funzioni che aiutano gli utenti a restare in contatto in modi nuovi, fare di più e lavorare in sinergia su tutti i loro dispositivi Apple. FaceTime include nuove funzioni audio e video che rendono le chiamate più naturali e realistiche, mentre i nuovi strumenti Continuity come AirPlay sul Mac rendono possibile una sinergia ancora migliore tra i dispositivi Apple. Testo attivo e Ricerca visiva introducono nuove funzioni smart per recuperare utili informazioni, Safari offre una migliore organizzazione grazie ai Gruppi di pannelli e i Comandi rapidi portano su Mac tutta la semplicità dell’automazione.

Una novità che era stata annunciata ma che non è ancora disponibile per Monterey è “Controllo Universal”, meccanismo che rende il passaggio da Mac ad iPad ancora più fluido, controllando più dispositivi alla volta, sposta il cursore fra i vari schermi (si, può ad esempio, digitare qualcosa sul Mac e guarda il testo apparire sull’iPad e trascinare contenuti da un Mac all’altro).

macOS Monterey è disponibile come aggiornamento software gratuito per i Mac con processori Apple e Intel.

10 trucchi per macOS 12 Monterey che (forse) non conoscete

Nelle note di rilascio di macOS 12.3 Apple spiega che che le estensioni del kernel utilizzate dalla versioni desktop di Dropbox e OneDrive (Microsoft) non sono più supportate. Entrambi i servizi di cloud storage stanno lavorando su versioni aggiornate (al momento in beta). Dropbox ha già fatto sapere che offrirà una versione beta a marzo, con supporto per macOS 12.3.

Abbiamo dedicato già diversi articoli di approfondimento al nuovo sistema operativo per Mac. Trovate tutto nel tag dedicato a macOS 12.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 256 GB a 617 €, minimo storico con sconto del 25%!

In offerta con sconto del 25% su Amazon il più recente Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB. Lo pagate solo 617 €, il minimo assoluto mai visto per questo computer
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial