HomeMacProfFoto DigitaleRecensione Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II, lo zoom tuttofare

Recensione Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II, lo zoom tuttofare

Se possedete una fotocamera Micro Quattro Terzi (MFT) e siete alla ricerca di un obbiettivo tuttofare, un all-in-one che vi permetta di domare gran parte delle prospettiva fotografiche, dal grandangolo allo zoom naturalistico, probabilmente siete incappati in questo articolo chiedendovi quale sia il valore del Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II (anche su Amazon a 629 euro)

La seconda versione del Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm nasce dalla volontà dell’azienda giapponese di riprogettare una lente molto versatile, adattandola alle caratteristiche dei modelli più recenti delle sue fotocamere MFT, in particolare la linea OM-D.

Se la versione originale dell’obbiettivo si era distinta per le sue caratteristiche di buon livello, ma senza picchi particolari, questa seconda incarnazione va incontro a chi è alla ricerca di un obbiettivo dallo stile e dalle caratteristiche più “professionali” ed avanzate, sebbene resti nel complesso una lente più indicata agli appassionati che ai professionsti. Vediamolo nel dettaglio.

Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II: Ergonomia e qualità costruttiva

Olympus M.Zuiko 14-150mm

Un obbiettivo tuttofare, dunque, il nuovo Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II: grazie alla sua estensione focale, che va dai 28mm ai 300mm di equivalente nel formato da 35mm, questo obbiettivo di Olympus nasce per soddisfare le esigenze di chi desidera avere una lente capace di coprire un’ampia gamma di focali, partendo da un classico grandangolo da 28mm per arrivare fino a focali utilizzate soprattutto negli scatti da grande distanza.

Nonostante l’estensione, l’obbiettivo vanta dimensioni e pesi particolarmente contenuti, vantaggio non indifferente per chi è particolarmente allergico alle lenti ingombranti. L’Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II pesa solo 285 grammi, ed ha una lunghezza di soli 83mm.

A queste cifre si aggiunge una qualità costruttiva buona, decisamente superiore rispetto alla prima generazione: sebbene sia lontano dalla fattura delle lenti professionali di Olympus, la plastica del barilotto trasmette sensazioni di qualità e resistenza, con il giusto compromesso fra leggerezza e solidità.

Presente finalmente anche tropicalizzazione ed impermeabilità, caratteristiche che vanno perfettamente a braccetto nell’utilizzo con fotocamere dotate della stessa caratteristica, come la Olympus OM-D E-M5 Mark II o la Olympus OM-D E-M1.

Fluide e comode le due ghiere sul barilotto, dedicate rispettivamente a zoom e messa a fuoco; incluso infine nella confezione anche il paraluce dedicato, che si aggancia comodamente sull’apposito alloggiamento all’estremità della lente, anche in posizione reversibile, offrendo così la possibilità di lasciarlo agganciato al corpo dell’obbiettivo quando non in uso.

Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II: Performance e qualità d’immagine

L’Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm II si dimostra un lente versatile ed efficace anche nelle performance: grazie alla sua estensione può garantire risultati efficienti nella stragrande maggioranza delle situazioni, vantando una qualità d’immagine più che buona.

Lo schema ottico prevede 15 elementi in 11 gruppi, con tre elementi asferici: in concreto l’obbiettivo mostra un’ottima fedeltà dei colori ed una buona riproduzione nelle sfumature cromatiche. I difetti della lente sono molto contenuti: sono presenti flare ma solo nei casi in cui si punti di proposito verso una sorgente luminosa, e il disturbo è del tutto accettabile per il livello e il target della lente.

olympus m.zuiko 14-150mm
Un flare accennato, difetto evidente puntando solo direttamente alle sorgenti di luce

Nelle nostre prove non abbiamo notato particolari problemi in relazione ad aberrazioni cromatiche, sebbene in alcuni casi sia visibile un blando effetto di purple fringing, ma non eccessivamente pronunciato.

Particolarmente interessante anche il dettaglio che il Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II è in grado di risolvere dalle immagini, più che buono per una lente in grado di coprire una così ampia lunghezza focale, benché il dettaglio vada degradandosi leggermente verso i bordi dell’immagine, con qualche accenno di vignettatura, soprattutto nel caso di scatti realizzati con focale spinta.

Indubbiamente sono disponibili sul mercato lenti più dettagliate, ma è necessario rivolgersi a prodotti più costosi ed ingombranti, come le lenti pro di Olympus o Panasonic, oppure puntare direttamente su obbiettivi a focale fissa, che non sono paragonabili all’ Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II.

Discreta la distanza minima di scatto, circa 50cm, così come la rapidità dell’autofocus, particolarmente reattivo soprattutto se usato con il selettore della fotocamera in modalità automatica.

olympus m.zuiko 14-150mm
L’autofocus è preciso e rapido

Probabilmente il difetto principale di questo obbiettivo è la sua apertura massima che non va oltre f/4.0 per il grandangolo, e f/5.6 per lo zoom. Questo limite consente di ottenere uno sfocato limitato (soprattutto nelle focali più corte) oltre a rendere la lente poco adatta a scatti in scarsa luminosità, in particolare se utilizzata con corpi provi di stabilizzatore d’immagine.

Come tutte le lenti Olympus infatti l’Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II, difetto trascurabile per chi possiede una fotocamera Olympus o Panasonic dotati di stabilizzatore integrato (IBIS), ma sicuramente cruciale per chi invece possiede un modello più datato, privo di IBIS.

Per quest’ultimo target probabilmente è più indicato l’obbiettivo concorrente di Panasonic, il Panasonic 14-140mm F3.5-5.6, poco meno esteso, non protetto da schizzi e dalla pioggia ma più luminoso, equipaggiato con stabilizzatore ottico e più economico di circa 100 euro.

Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II: Conclusioni

L’Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II è sicuramente un’ottima lente per chi è alla ricerca di una tuttofare: se volete una sola lente che vi accompagni durante le vostre sessioni fotografiche e vi consenta di liberarvi di un corredo fotografico senza dover più montare e rimontare un obbiettivo dopo l’altro, l’Olympus M.Zuiko Digital ED 14-150mm 1:4.0-5.6 II (in vendita su Amazon a questo link al prezzo di circa 630 euro) è probabilmente quello che cercate.

Grazie all’ottima realizzazione costruttiva, all’impermeabilità e alle performance più che buone, si tratta di un’opzione senza dubbio interessate. I principali difetti sono una scarsa luminosità e l’assenza di uno stabilizzatore integrato.

Se per voi queste due caratteristiche non sono fondamentali, l’acquisto appare obbligato; se invece preferite un obbiettivo un po’ più luminoso, con stabilizzatore integrato e un po’ più economico, il concorrente più indicato è il Panasonic 14-140mm F3.5-5.6, disponibile sempre su Amazon a prezzo di circa 540 euro.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Post Prime Day: Magic Mouse 2 ancora disponibile a solo 60,99 €

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora disponibile in sconto. Lo pagate solo 60,99 euro fino a che le scorte resistono.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial