Ritorno alle origini, su WhatsApp potrebbe tornare il vecchio stato testuale

WhatsApp sta pensando di tornare al vecchio stato testuale; avvistata la "nuova" funzione su un account di prova.

whatsapp status
[banner]…[/banner]

I più attenti avranno notato che dopo l’apparizione dello Stato stile Snapchat, WhatsApp ha abbandonato quello classico testuale, in cui poter scrivere una frase da condividere senza limiti di tempo. Pare però che la società sia pronta a fare un passo indietro, ripristinando la vecchia funzionalità. Il cambiamento è stato avvistato direttamente su WaBetaInfo, account Twitter dedicato al monitoraggio degli imminenti cambiamenti nell’app in versione beta. La funzione che permetterebbe al vecchio stato testuale di tornare in gioco è attualmente in fase di prova su una beta build di WhatsApp sia per iOS che per Android. Non è chiaro se la vecchia funzione sostituirà nuovamente l’attuale Status stile Snapchat o se, verosimilmente, le due conviveranno.

whatsapp

Interessante notare come la versione di stato testuale sembra essere abilitata addirittura di default: questo vuol dire che Facebook è stato raggiunto da diverse critiche da parte dell’utenza, che ha risentito della sostituzione, con il passaggio da stato testuale a quello nuovo fatto di foto e GIF animate.

La funzione originale relativa allo Stato su WhatsApp risale addirittura al 2009, quando il team di sviluppo iniziò a lavorarci su: inizialmente l’idea era addirittura quella di costruire un programma che permettesse di comunicare ai propri amici il proprio stato d’animo e al tempo stesso informarli su cosa si stesse facendo solo attraverso lo Status. Questi, però, sin dall’inizio vennero utilizzati come messaggi per comunicare velocemente con i propri amici; per questo, lo sviluppatore decise di ripiegare su un applicativo di messaggistica istantanea differente, che rappresenta l’attuale filosofia di WhatsApp.

A breve,  inoltre, lo sviluppatore ha promesso di portare sulla versione Android alcune delle caratteristiche iOS più apprezzate tra queste i pulsanti separati per le chiamate voce e video e l’icona allegati spostata dalla parte superiore alla parte inferiore, dove è più facile da cliccare. WhatsApp per iOS è disponibile gratis direttamente a questo indirizzo.

facebook whatsapp icon 700