fbpx
Home Macity Curiosità Samsung perde il primato in India, ma non è Apple a batterla

Samsung perde il primato in India, ma non è Apple a batterla

Per la prima volta nella storia Samsung perde il primato sulla fascia di smartphone premium in India. A superarla, però, non è affatto Apple, che stenta a decollare nel paese, bensì OnePlus, che ha dominato il Q2 2018.

Per il secondo trimestre di quest’anno OnePlus è riuscita a catturare il 40% del mercato indiano, guidata dal debutto del suo ultimo dispositivo top di gamma, il OnePlus 6. La società si è distinta anche come il marchio più in crescita nel segmento premium, facendo registrare un +446%, mentre le spedizioni di Apple e Samsung sono diminuite su base annuale.

È interessante notare che, pochi giorni fa, è stato riferito che Samsung ha registrato una ripresa nel mercato globale degli smartphone in India, dopo essere stata spodestata per lungo tempo anche da Xiaomi.

Passare da iPhone ad Android: la nostra esperienza

Samsung si ferma al momento al secondo posto con una quota di mercato del 34% nel segmento degli smartphone premium, con spedizioni in calo del 25% su base annuale, a causa delle diminuire di Galaxy S9 rispetto ad S8 dello scorso anno. È interessante notare che la quota di Apple nel segmento premium nel corso dell’ultimo trimestre è del 14%, il più basso mai registrato, a causa del diminuire delle spedizioni di iPhone 8 e iPhone X.

In termini di smartphone, OnePlus 6 è stato il modello più venduto nel segmento premium, mentre la società aveva in precedenza condiviso la notizia secondo cui erano stati venduti un milione di OnePlus 6 in tutto il mondo in soli 22 giorni. OnePlus 6 è stata seguito da Galaxy S9 Plus e OnePlus 5, quest’ultimo spinto aggressivamente durante la prima metà del quarto.

I primi tre marchi Samsung, OnePlus, e Apple hanno contribuito al 88% del mercato complessivo indiano, rispetto al 95% dello scorso quarto; il calo è dovuto all’ingresso nel mercato di altri terminali, quali Huawei P20, Vivo X21,  Nokia 8 Sirocco e LG V30 Plus.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,204FollowerSegui