Smartwatch, soundbar e smartband pane quotidiano: sono nel paniere Istat 2017

La tecnologia entra di prepotenza nel paniere Istat delle famiglie italiane: smartwatch, smart band e soundbar fra le novità

L’aggiornamento dell’annuale paniere Istat, che raccoglie e suddivide le tipologie di spesa delle famiglie italiane in base ai beni acquistati, aggiunge 12 nuovi tipi di prodotto per il 2017, fra cui alcuni prodotti tecnologici di nuova generazione.

Buona parte dei nuovi prodotti fanno parte infatti del settore hi-tech, in particolare stiamo parlando di action camera, i dispositivi da polso per le attività sportive (come ad esempio le smart band), le soundbar dedicate all’amplificazione del suono, le cartucce a getto di inchiostro e infine gli smartwatch.

A prescindere dalle soundbar, sempre più diffuse che fanno da controparte all’assottigliamento dei pannello dei TV ultrapiatti, gli altri beni di nuova entrata nel paniere degli italiani mostrano il sempre maggior interesse per le nuove tecnologie intelligenti. Oggetti come le smartband o gli smartwatch, benchè non ancora popolari ad esempio quanto gli smartphone, sono ora parte delle abitudini di tutti i giorni.

Escono invece dal paniere le videocamere tradizionali, ormai ampiamente sostituite da smartphone e dalle stesse action cam: anche per l’Istat le vecchie videocamere possono dirsi ormai parte del passato.

Fra gli altri prodotti inclusi nella nuova dozzina possiamo citare acneh preparati vegetariani o vegani, centrifugati di frutta e verdura e le corrispettive centrifughe, che abbinati a smartband e smartwatch mostrano una tendenziale svolta salutistica per le famiglie del Bel Paese. Qui di seguito l’infografica ufficiale dell’Istat.