Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Dentro i MacBook Air e MacBook Pro 13" con M1: cosa cambia...

Dentro i MacBook Air e MacBook Pro 13″ con M1: cosa cambia rispetto alle CPU Intel

iFixit ha eseguito lo smontaggio dei nuovi MacBook Air e MacBook Pro 13″ con SoC M1, evidenziando – SoC a parte – similitudini con i modelli con CPU Intel.

La principale differenza tra nuovo MacBook Air e MacBook Pro 13″ è l’assenza di un sistema di raffreddamento attivo (ventola) nel primo, al posto del quale Apple ha sfruttato un semplice dissipatore di calore in alluminio.

iFixit evidenzia che, benché l’efficienza termica del MacBook Air non sia mai stata niente di particolarmente efficace, il calore generato dal sistema disperso ora da un dissipatore fisso in alluminio, senza parti in movimento significa meno manutenzione e un problema in meno dal punto di vista di potenziali problemi tecnici e di guasti da riparare.

Se l’esterno non è cambiato sostanzialmente, c’è da dire che anche Internamente i due modelli sembrano identici ai predecessori, con elementi posizionati alla stregua di quanto avveniva sulle macchine con CPU Intel. iFixit non ha evidenziato nient’altro di quello che già si sapeva, inclusa l’impossibilità di aggiornare la memoria RAM e l’SSD in dotazione visto che sono saldati alla scheda madre e costringono l’utente ad una scelta ponderata in fase di ordine del modello più adatto alle proprie esigenze.

Visto che utilizzano lo stesso processore (almeno per il modello da 512 GB di MacBook Air e per i MacBook Pro) c’era la curiosità di conosce le differenze tra MacBook Air e the MacBook Pro: oltre alla presenza della della touch bar e alle dimensioni diverse iFixit evidenzia che il Pro ha una scheda logica con un sistema di gestione dell’alimentazione più robusto e un paio di chip in più per la gestione di I/O”.

“Sono i Mac che Apple avrebbe voluto avere da anni, costruiti secondo le sue condizioni. Sono silenziosi, veloci e interessanti”, conclude iFixit. Dal punto di vista del riparatore sono meno accessibili e aggiornabili e sarà difficile riparare queste macchine all’infuori dei centri di assistenza autorizzati.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,934FansMi piace
93,806FollowerSegui